Vivere e viaggiare
Ultima verifica: 29/10/2018

Informare e consultare il personale

Decisione del Regno Unito di invocare l'articolo 50 del TUE: Più informazioni

A partire dal 30 marzo 2019 tutto il diritto dell’UE cesserà di applicarsi al Regno Unito a meno che un accordo di recesso ratificato non stabilisca un’altra data, o il Consiglio europeo e il Regno Unito decidano di comune accordo di prorogare il periodo di due anni di negoziati. Per maggiori informazioni sulle conseguenze giuridiche per le imprese:

Le aziende che hanno alle proprie dipendenze più di 50 persone, tra cui personale con contratto a tempo determinato, in un paese dell'UE (o più di 20 in caso di filiale di un'impresa più grande) sono tenute a:

Come datore di lavoro, devi anche accertarti che le informazioni vengano date con sufficiente anticipo in modo da permettere ai rappresentanti dei lavoratori di consultarti in merito.

I rappresentanti del personale (e gli esperti che li assistono) non possono rivelare al personale o a terzi informazioni riservate ottenute dal titolare dell'azienda.

 

Argomenti correlati

Legislazione dell'UE

Hai bisogno di aiuto?

Contatta i servizi di assistenza specializzati

Il vostro consulente EURES

I consulenti EURES offrono informazioni sulle condizioni di lavoro e aiutano nelle procedure di assunzione di personale nel proprio paese o in una regione transfrontaliera.

Sostegno alle imprese locali - Hai domande su come svolgere un'attività transfrontaliera, ad esempio l'esportazione o l'espansione in un altro paese dell'UE? La rete Enterprise Europe può fornirvi una consulenza gratuita.

Condividi questa pagina: