Fare impresa
Ultima verifica: 02/04/2022

Frequentare la scuola in un altro paese dell'UE

In quanto cittadini dell'UE, i tuoi figli hanno il diritto di frequentare la scuola in qualsiasi paese dell'UE alle stesse condizioni dei cittadini nazionali.

Hanno il diritto di essere inseriti in una classe di alunni della loro età e di livello equivalente a quello della classe frequentata nel paese di origine, a prescindere dalle loro conoscenze linguistiche.

Attenzione

Se sei un cittadino dell'UE che, per motivi di lavoro, si trasferisce in un altro paese dell'Unione, i tuoi figli hanno il diritto di ricevere nel paese ospitante un' istruzione d'accoglienza gratuita, comprendente assistenza per imparera la lingua locale, in modo da aiutarli a integrarsi e adattarsi al nuovo sistema scolastico.

Sappi che il sistema scolastico del tuo nuovo paese di residenza potrebbe essere molto diverso dal tuo. In alcuni paesi, per esempio, i bambini devono scegliere molto presto se seguire un indirizzo accademico o professionale.

Ecco perché non esiste un riconoscimento automatico dei certificati scolastici. In alcuni paesi, prima di poter iscrivere i propri figli in una scuola locale bisogna chiedere alle autorità nazionali di riconoscere i certificati scolastici.

Hai domande su un paese in particolare?

FAQ

Legislazione dell'UE

Hai bisogno di aiuto?

Contatta i servizi di assistenza specializzati

Condividi questa pagina: