Fare impresa
Ultima verifica : 09/11/2018

Copertura sanitaria per soggiorni di breve durata

Decisione del Regno Unito di invocare l'articolo 50 del TUE: Più informazioni

Per il momento il Regno Unito resta un membro a pieno titolo dell'UE, con tutti i diritti e doveri che ne conseguono:

  • Domande e risposte relative alla relazione congiunta dell'UE e del Regno Unito del 8 dicembre 2017en
  • Pubblicazioni dell'UE sulla Brexit
  • Informazioni e guida del governo del Regno Unito sulla Brexiten

In quanto cittadino dell'UE, se ti ammali inaspettatamente durante un soggiorno temporaneo di vacanza, studio o lavoro in un altro paese dell'UE, hai diritto alle cure mediche da dispensare subito. Godi inoltre degli stessi diritti delle persone assicurate nel paese in cui ti trovi.

In tutti i viaggi all'estero è meglio portare con sé la tessera europea di assicurazione malattia (TEAM). La tessera costituisce la prova fisica del fatto che si è assicurati in un paese dell'UE.

Se non hai la tessera con te o non sei in grado di usarla (ad esempio per l'assistenza privata), hai comunque diritto alle cure, ma sei tenuto a pagare subito e a chiedere il rimborso al tuo rientro.

Richiedere la tessera europea di assicurazione malattia

In alcuni paesi la tessera europea di assicurazione malattia (TEAM) viene rilasciata insieme alla tessera sanitaria nazionale, mentre in altri occorre richiederla appositamente.

Per ottenerla non è necessario alcun pagamento. Richiedila all' ente assicurativo competente prima della partenza.

Alcuni siti Internet offrono la possibilità di ordinare la tessera europea di assicurazione malattia in cambio di denaro. Non usarli e contatta direttamente il tuo ente sanitario pubblico.

Verifica inoltre con il tuo ente assicurativo in quale misura l'assicurazione sanitaria copre i tuoi familiari.

Per saperne di più sulla tessera europea di assicurazione malattia (TEAM) in:

Scegliere un paese:

  • Austriaatde
  • Belgiobenlfr
  • Bulgariabgbgen
  • Croaziacren
  • Ciprocyen
  • Repubblica cecaczcsen
  • Danimarcadkdaen
  • Estoniaeeen
  • Finlandiafien
  • Franciafrfr
  • Germaniadede
  • Greciagren
  • Ungheriahuhu
  • Islandaisen
  • Irlandaieen
  • Italiaitit
  • Lettonialvlven
  • Liechtensteinlide
  • Lituanialtlten
  • Lussemburgoluen
  • Maltamten
  • Paesi Bassinlnl

La Commissione europea non è responsabile del contenuto di siti web esterni.

Restrizioni all'uso della tessera europea di assicurazione malattia

Esempio

Sottoscrivi un'assicurazione complementare per i rischi di viaggio

Sven, cittadino svedese, è andato in Francia per una settimana bianca. Il secondo giorno della vacanza si è infortunato al ginocchio cadendo e ha dovuto essere soccorso dai servizi di salvataggio francesi. Al ritorno a casa, ha ricevuto una fattura con un importo spropositato, che ha dovuto pagare integralmente, poiché le operazioni di ricerca e salvataggio non sono coperte dalla tessera europea di assicurazione malattia.

FAQ

Legislazione dell'UE

Hai bisogno di maggiori informazioni sulle norme vigenti in un determinato paese?

Hai bisogno di aiuto?

Contatta i servizi di assistenza specializzati

Condividi questa pagina: