Fare impresa
Ultima verifica : 22/03/2018

Reclami e risoluzione delle controversie

Se ritieni che il tuo fornitore di energia elettrica abbia violato i tuoi diritti (condizioni contrattuali, qualità del servizio, ecc.) hai diverse possibilità.

Puoi presentare un reclamo al tuo fornitore di energia elettrica o di gas, che è tenuto a darti informazioni su come procedere in tal senso.

Ciò dovrebbe consentirti di risolvere la controversia rapidamente e, ove giustificato, ottenere il rimborso e/o un indennizzo.

Nel caso in cui, a tuo parere, il reclamo non venga gestito in modo soddisfacente, è tuo diritto inviarlo a un organismo indipendente di composizione extragiudiziale delle controversieen , ad esempio un mediatore dell'energia.

Queste opzioni non limitano il tuo diritto di ricorrere successivamente a un tribunale.

 

Esempio

Helen, che vive nel Regno Unito, non era soddisfatta della bolletta dell'elettricità perché non riusciva a capire in che modo la società aveva calcolato l'importo totale che doveva pagare... e che le sembrava eccessivo.

Ha presentato un reclamo per iscritto al suo fornitore di energia elettrica, ma la risposta è stata insoddisfacente. Otto settimane dopo la presentazione del reclamo, senza che la società avesse risolto il problema, Helen ha deciso di sottoporre il caso al mediatore dell'energia. Il mediatore ha ingiunto alla società di spiegare come stessero i fatti e di correggere il problema. La società ha ammesso di aver commesso un errore nel calcolo dei costi. Inoltre, la società ha modificato il formato standard della bolletta per rendere le informazioni più facilmente comprensibili per i consumatori.

Sportelli nazionali per l'energia

Nel tuo paese devi poter accedere a uno sportello unicoen dove ottenere tutte le informazioni che ti servono riguardo ai tuoi diritti in materia di energia, alla legislazione in vigore e a come affrontare in modo efficace eventuali controversie con un fornitore di gas o energia elettrica.

Autorità nazionali di regolamentazione

I tuoi diritti di consumatore di energia devono essere sanciti dalla legislazione nazionale del tuo paese. Per ulteriori informazioni contatta la tua autorità nazionale di regolamentazioneen , che deve assicurare la protezione dei consumatori ai sensi del diritto dell'UE.

Legislazione dell'UE

Hai bisogno di maggiori informazioni sulle norme vigenti in un determinato paese?

Hai bisogno di aiuto?

Contatta i servizi di assistenza specializzati

Condividi questa pagina: