Ultima verifica: 18/05/2021

Creare un negozio online

La Brexit ti riguarda?

Gestire i pagamenti online

Una parte importante del processo di vendita online riguarda i pagamenti, che possono essere effettuati con carte di credito o di debito, bonifici bancari, carte prepagate o altri mezzi.

Un buon prestatore di servizi di pagamento offrirà un ambiente di pagamento sicuro e un'interfaccia unica ai metodi di pagamento che decidi di utilizzare. Inoltre ti consentirà di operare a livello transfrontaliero.

Quando si entra in nuovi mercati, è importante esaminare i metodi di pagamento accettati a livello locale. Cerca, per quanto possibile, di non discriminare in base all'ubicazione dei clienti e di fornire le opzioni di pagamento alle quali i clienti sono più abituati.

Scegliere i metodi di pagamento giusti per la tua impresa

I fattori chiave che determinano l'uso di metodi di pagamento specifici sono i seguenti:

Assicurati che i metodi di pagamento scelti siano semplici e intuitivi da utilizzare e consentano ai clienti di completare rapidamente l'operazione. Anche i conti di pagamento online, le carte prepagate, i bonifici bancari online, i bonifici bancari in tempo reale basati su servizi bancari online o persino i buoni elettronici emessi dopo pagamento in contanti sono modalità di pagamento alternative.

L'offerta di pagamenti alternativi presenta molteplici vantaggi:

Selezionare il prestatore di servizi di pagamento

Puoi scegliere tra 3 servizi di pagamento principali. La scelta dipenderà dal tipo di clienti che hai, da cosa vendi e dalle aree geografiche in cui svolgi le attività:

Ricorrere a un unico prestatore di servizi di pagamento

Il prestatore di servizi di pagamento (PSP) gestisce il flusso di informazioni (ad es. quelle sulle operazioni) e mette a disposizione un portale di pagamento a uno o più metodi di pagamento online di cui funge da intermediario.

Per operare a livello transfrontaliero, avrai bisogno di un PSP che sblocchi i metodi di pagamento in altri paesi e supporti la valuta in cui desideri accettare i pagamenti.

Se sei un piccolo commerciante e operi in paesi diversi con preferenze nazionali divergenti, è preferibile utilizzare un singolo prestatore di servizi di pagamento. I PSP dispongono di competenze sui mercati nazionali e di relazioni consolidate con la maggior parte dei sistemi di pagamento online tradizionali e alternativi in Europa.

Sono disciplinati da una serie specifica di norme e regolamenti. Devono essere registrati nel loro Stato membro di origine e presso l'Autorità bancaria europea (ABE). Consultando i registri nazionalien puoi verificare la validità del PSP di cui decidi di avvalerti.

Soluzione ospitata o integrata?

Come per la creazione di un sito web, quando crei lo sportello di pagamento per il tuo negozio web puoi scegliere fra una pagina ospitata dal tuo PSP o una soluzione di pagamento integrata:

Il ricorso a un PSP garantisce inoltre l'esistenza di misure di sicurezza per garantire la sicurezza dei pagamenti, come l'autenticazione forte del cliente per i pagamenti, nonché misure per prevenire le frodi nei pagamenti.

Tutti i PSP addebitano una tariffa per operazione. Il costo dell'operazione può essere una commissione fissa per operazione e/o una percentuale del valore del volume dell'operazione. Non puoi addebitare questa commissione al cliente senza renderla esplicita durante il processo di pagamento e non puoi addebitare un costo superiore a quello sostenuto dalla tua impresa.

Rispettare i diritti dei clienti

Un accordo di pagamento costituisce un contratto con un cliente. Assicurati di rispettare i seguenti obblighi durante l'intero processo:

Attenzione

Se utilizzi un PSP, in caso di operazioni di pagamento non autorizzate e di errori di fatturazione o trattamento, il PSP è tenuto a rimborsare immediatamente i clienti per l'operazione non autorizzata.

Una volta che il pagamento è stato confermato dal cliente, assicurati di inviare un'e-mail per dimostrare che l'operazione è stata completata. A seconda del tipo di pagamento e contratto per il commercio elettronicoen, potrebbe essere necessario fornire diversi tipi di informazioni.

Visita la nostra sezione dedicata ai clientien per saperne di più sui diritti dei tuoi clienti.

Rispettare gli obblighi fiscali e in materia di IVA

Vendere online significa anche rispettare determinati obblighi fiscalien e in materia di imposta sul valore aggiunto ( IVAen). Si applicano norme diverse a seconda di chi sono i tuoi clienti, di dove si trovano e di quale bene vendi o di quale servizio presti. Assicurati di applicare le norme del paese in cui l'IVA è dovuta, nonché l'aliquota corretta (possono essere applicate aliquote normali, ridotte o addirittura nulle).

Ricorda che devi inoltre verificare se devi pagare le acciseen. Per saperne di più sugli obblighi fiscali connessi alla tua attività onlineen.

Legislazione dell'UE

Hai bisogno di aiuto?

Contatta i servizi di assistenza specializzati

Per saperne di più sulle norme dell'UE che si applicano alla tua attività / risolvere i problemi incontrati con una pubblica amministrazione

Sostegno alle imprese locali

Hai domande su come svolgere un' attività transfrontaliera , ad esempio l'esportazione o l'espansione in un altro paese dell'UE? La rete Enterprise Europe può fornirvi una consulenza gratuita.

Altri servizi di assistenza

Condividi questa pagina: