Ultima verifica: 26/02/2019

Lavoratori distaccati

Decisione del Regno Unito di invocare l'articolo 50 del TUE: Più informazioni

Per il momento il Regno Unito resta un membro a pieno titolo dell'UE, con tutti i diritti e doveri che ne conseguono:

Il datore di lavoro può inviarti a lavorare temporaneamente in un paese dell'UE diverso dal tuo. Durante questo periodo acquisisci lo status di lavoratore distaccato e potrai beneficiare in parte delle stesse condizioni di lavoro e degli stessi diritti dei lavoratori del paese ospitante.

Un distacco può durare il tempo necessario per portare a termine un compito specifico. Al termine del distacco dovresti ritornare nel paese dell'UE dal quale sei partito.

Condizioni di lavoro

Dovrai sottostare alle condizioni di lavoro del paese ospitante se sono più vantaggiose rispetto a quelle del tuo paese di origine. Riguardano:

Il datore di lavoro può anche rimborsarti le spese di viaggio, vitto e alloggio nel paese dell'UE in cui sei distaccato, se ciò è previsto dalla legislazione del tuo paese di provenienza. Tali indennità vanno ad aggiungersi alla tariffa salariale minima.

Altri diritti

Se vieni distaccato in un paese dell'UE diverso dal tuo:

Se sei distaccato in un altro paese dell'UE per un periodo piuttosto lungo, i tuoi familiari possono raggiungerti in virtù dei loro diritti di cittadini dell'UE, ma non come persone a tuo carico.

Imposta sul reddito

Se sei distaccato per meno di sei mesi, non dovresti essere soggetto all' imposta sul reddito nel paese di destinazione. Tuttavia, non esiste una normativa a livello europeo che stabilisca quale paese possa tassare il tuo reddito durante un distacco. Questo aspetto può essere disciplinato da leggi nazionali e accordi fiscali tra i paesi dell'UE.

Copertura previdenziale all'estero

Come lavoratore distaccato, continuerai ad essere coperto dal sistema previdenziale del tuo paese di origine. Tu o il tuo datore di lavoro dovrete richiedere un modulo PD A1 all' ente previdenziale del paese di appartenenzapdfen. Il modulo DP A1 è valido soltanto per 24 mesi, per cui se il distacco ha una durata maggiore puoi:

È possibile prolungare la copertura previdenziale se esiste un accordo reciproco tra le amministrazioni dei paesi interessati e se è nel tuo interesse. Scopri di più sulla copertura previdenziale durante un distacco in un altro paese dell'UE.

Prima del distacco

Il datore di lavoro potrebbe essere chiamato a inviare una dichiarazione preventiva alle autorità dei paese di destinazione, contenente le seguenti indicazioni:

Siti nazionali dedicati al distacco dei lavoratori

Per scoprire le condizioni di lavoro per i lavoratori distaccati nel paese ospitante e i recapiti delle autorità locali competenti, consulta i rispettivi siti nazionali.

Scegli un paese:

  • Austriaatit
  • Belgiobeit
  • Bulgariabgit
  • Cechiaczit
  • Ciprocyit
  • Croaziacrit
  • Danimarcadkit
  • Estoniaeeit
  • Finlandiafiit
  • Franciafrit
  • Germaniadeit
  • Greciagrit
  • Irlandaieit
  • Italiaitit
  • Lettonialvit
  • Lituanialtit
  • Lussemburgoluit
  • Maltamtit
  • Paesi Bassinlit
  • Poloniaplit
  • Portogalloptit
  • Regno Unitoukit
  • Romaniaroit
  • Slovacchiaskit
  • Sloveniasiit
  • Spagnaesit
  • Sveziaseit
  • Ungheriahuit

Per ulteriori informazioni, contatta l' ufficio di collegamento per lavoratori distaccati o lo sportello unico del paese di destinazione.

FAQ

Legislazione dell'UE

Hai bisogno di maggiori informazioni sulle norme vigenti in un determinato paese?

Hai bisogno di aiuto?

Contatta i servizi di assistenza specializzati

Condividi questa pagina: