Ultima verifica: 06/02/2019

Documenti di viaggio per i cittadini extra UE

Decisione del Regno Unito di invocare l'articolo 50 del TUE: Più informazioni

Per il momento il Regno Unito resta un membro a pieno titolo dell'UE, con tutti i diritti e doveri che ne conseguono:

Passaporto e visti - requisiti

Se sei un cittadino extra UE che desidera visitare l'UE o spostarsi al suo interno, avrai bisogno di un passaporto:

e, possibilmente, di un visto. Il visto va richiesto presso il consolato o l'ambasciata del paese che intendi visitare. Se il visto è rilasciato da un paese dello spazio Schengen, ti consente automaticamente di viaggiare in altri paesi Schengen. Se hai un permesso di soggiorno valido rilasciato da un paese dello spazio Schengen, è equivalente a un visto. Potresti aver bisogno di un visto nazionale per visitare i paesi non appartenenti allo spazio Schengen.

Gli addetti ai controlli di frontiera dei paesi UE possono richiedere altri documenti giustificativi, come una lettera d'invito, una prova che si dispone di un alloggio, un biglietto di ritorno o di andata e ritorno. Per maggiori precisazioni, contatta i servizi consolari del paese UE in questione.

Vi sono una serie di paesi i cui cittadini non hanno bisogno di un visto per visitare l'UE per un periodo pari o inferiore a tre mesi. Per il Regno Unito e l'Irlanda, l'elenco dei paesi i cui cittadini necessitano del visto differisce leggermente da quello degli altri paesi dell'UE.

Le condizioni di ingresso nel Regno Unito o in Irlanda si basano sulle rispettive legislazioni nazionali e sono diverse da quelle previste dalla normativa dell'UE.

Altri documenti

Non dimenticare i documenti di viaggio e dell'assicurazione sanitaria e/o dell'auto.

Legislazione dell'UE

Hai bisogno di maggiori informazioni sulle norme vigenti in un determinato paese?

Hai bisogno di aiuto?

Contatta i servizi di assistenza specializzati

Condividi questa pagina: