Ultima verifica: 16/09/2022

Norme per l'etichettatura dei prodotti alimentari

Se vendi cibo o bevande nell'UE, devi fornire informazioni essenziali per consentire ai consumatori di compiere scelte consapevoli in relazione agli alimenti che consumano.

Le informazioni richieste devono essere:

Informazioni obbligatorie sugli alimenti preimballati

Che tipo di informazioni è necessario indicare?

Ai sensi del diritto dell'UE e/o del diritto nazionale, alcuni alimenti potrebbero anche dover recare avvertenze specifiche che facciano riferimento, ad esempio, a ingredienti non raccomandati per i bambini (come la caffeina).

Elenco degli ingredienti

L'elenco deve essere preceduto da un'adeguata indicazione che consiste nella parola "ingredienti" e che comprende tutti gli ingredienti dell'alimento:

Requisiti tecnici sull'indicazione dei prodotti alimentari - allegato 7Apre un link esterno

Prodotti alimentari per cui non è richiesto un elenco di ingredienti - articolo 19Apre un link esterno

Componenti alimentari per cui non è richiesto un elenco di ingredienti - articolo 20Apre un link esterno

Dichiarazione della quantità degli ingredienti (QUID) - linee guida dell'UEApre un link esterno

Quantità di alcuni ingredienti

È necessario indicare la quantità (in percentuale) degli ingredienti che:

Alimenti per i quali NON è richiesta l'indicazione quantitativa di ingredienti - allegato 8Apre un link esterno

Informazioni sugli allergeni

Gli allergeni presenti devono essere evidenziati nell'elenco degli ingredienti, per esempio attraverso caratteri, lettere o colori di sfondo diversi.

In mancanza di un elenco degli ingredienti, le indicazioni degli allergeni devono includere il termine "contiene" seguito dalla denominazione dell'allergene.

Elenco completo degli allergeni - allegato 2Apre un link esterno

Allergeni - orientamenti dell'UE Apre un link esterno

Etichettatura

Le informazioni obbligatorie devono essere stampate utilizzando un carattere avente un'altezza minima di x di 1,2 millimetri. Se la superficie dell'imballaggio è inferiore a 80 cm², la dimensione minima della x deve essere pari o superiore a 0,9 mm.

Se la superficie dell'imballaggio è inferiore a 10 cm², occorre indicare:

Guida alle dimensioni dell'etichettatura - allegato 4Apre un link esterno

Legislazione dell'UE

Hai bisogno di aiuto?

Contatta i servizi di assistenza specializzati

Hai domande su come svolgere un'attività transfrontaliera, ad esempio l'esportazione o l'espansione in un altro paese dell'UE? La Enterprise Europe Network può fornirvi una consulenza gratuita.

Puoi anche utilizzare il servizio di assistenza per trovare l'aiuto giusto per te.

Condividi questa pagina: