Vivere e viaggiare
Ultima verifica: 15/02/2019

Orario di lavoro, ferie e congedi

Decisione del Regno Unito di invocare l'articolo 50 del TUE: Più informazioni

A partire dal 30 marzo 2019 tutto il diritto dell’UE cesserà di applicarsi al Regno Unito a meno che un accordo di recesso ratificato non stabilisca un’altra data, o il Consiglio europeo e il Regno Unito decidano di comune accordo di prorogare il periodo di due anni di negoziati. Per maggiori informazioni sulle conseguenze giuridiche per le imprese:

Come datore di lavoro, devi conoscere le norme minime dell'UE in materia di orario di lavoro, riposo, pause, ferie annuali e lavoro notturno. Sono possibili deroghe ad alcuni obblighi in materia di orario di lavoro, ove consentito dalla legislazione nazionale.

Ricorda che i tuoi dipendenti (di sesso sia maschile che femminile) possono chiedere il congedo parentale per la nascita o l'adozione di un figlio a prescindere dalla tipologia del loro contratto. Entrambi i genitori hanno diritto ad almeno 4 mesi di congedo ciascuno.

Condividi questa pagina: