Fare impresa
Ultima verifica: 20/05/2022

Qualifiche professionali: documenti per le domande di riconoscimento

Prova della nazionalità/identità

Copia del passaporto o della carta d'identità E:

  • se hai cambiato nome e sui vari documenti che intendi caricare figura un nome diverso: copia del certificato di matrimonio o qualsiasi altro documento pertinente
  • se il luogo di nascita non figura nel passaporto o nella carta d'identità, un certificato di nascita o un altro documento che provi il luogo di nascita
  • se non sei un cittadino di un paese dell'UE: un documento che provi che sei un familiare di un cittadino dell'UE, oppure che hai uno status di residente di lungo periodo o di rifugiato in un paese dell'UE, o che sei titolare di una Carta blu dell'UE, o qualsiasi altra prova che dimostri che puoi beneficiare dei diritti dell'UE. È comunque consigliabile chiedere conferma alle autorità nazionali competenti en .

Per le carte d'identità e i passaporti non serve la traduzione, ma le autorità competenti possono richiederla per gli altri documenti presentati.

Prova del domicilio legale

Un certificato di un'autorità competente / un certificato di un organismo professionale / copia di una licenza professionale / un estratto di un registro delle imprese o qualsiasi altra prova documentale che confermi che rispetti le condizioni per praticare la professione nel tuo paese di origine e che non ti è stata vietata la possibilità di praticarla (sei "legalmente stabilito" nel tuo paese di origine).

Se il documento è stato rilasciato da un organo nazionale del tuo paese di origine, non serve la traduzione, salvo in caso di dubbio fondato. Se non è stato rilasciato da un organo del tuo paese di origine, le autorità competenti possono richiedere la traduzione.

Titolo di formazione o qualifica professionale

Copia del diploma o qualsiasi altro documento pertinente.

Traduzioni: le autorità competenti possono richiedere la traduzione di questi documenti.

Attenzione

Per infermieri o farmacisti: se il tuo diploma figura nel seguente elenco (allegato V) e la formazione è iniziata dopo la data di riferimento indicata, puoi beneficiare del riconoscimento automatico. Inoltre se il documento è stato rilasciato nel tuo paese di origine non serve la traduzione.

Come infermiere o farmacista, puoi beneficiare del riconoscimento automatico se sei in possesso di uno dei seguenti certificati:

  • certificato di conformità: un certificato che attesta che le tue qualifiche rispondono ai requisiti minimi di formazione armonizzati a livello dell'UE
  • certificato di modifica del titolo di formazione: un documento che attesta una diversa denominazione, se le tue qualifiche rispondono ai requisiti minimi di formazione armonizzati a livello dell'UE, ma il titolo esatto non figura nell'elenco
  • attestato dei diritti acquisiti: un certificato che attesta che hai praticato la professione per almeno 3 anni consecutivi nel corso dei precedenti 5 anni, anche se le tue qualifiche non rispondono formalmente ai requisiti minimi di formazione armonizzati a livello dell'UE.

Se i documenti sono stati rilasciati da un organo nazionale del tuo paese di origine, non serve la traduzione, salvo in caso di dubbio fondato. Se non sono stati rilasciati da un organo del tuo paese di origine, le autorità competenti possono richiedere la traduzione.

Prove relative all'onorabilità / moralità / assenza di dichiarazione di fallimento

Certificato che attesta la tua onorabilità o moralità e/o l'assenza di dichiarazione di fallimento nei tuoi confronti, rilasciato dall'autorità competente del tuo paese di origine.

Se le autorità del tuo paese non rilasciano questi documenti, potresti dover fornire una dichiarazione giurata certificata da un'autorità competente o un notaio.

Se il documento è stato rilasciato da un organo nazionale del tuo paese di origine, non serve la traduzione, salvo in caso di dubbio fondato. Se non è stato rilasciato da un organo del tuo paese di origine, le autorità competenti possono richiedere la traduzione.

Prova dell'assenza di sospensioni dall'esercizio della professione

Prova dell'assenza di sospensioni temporanee o definitive dall'esercizio della professione, o di condanne penali.

Se il documento è stato rilasciato da un organo nazionale del tuo paese di origine, non serve la traduzione, salvo in caso di dubbio fondato. Se non è stato rilasciato da un organo del tuo paese di origine, le autorità competenti possono richiedere la traduzione.

Prova dello stato di buona salute

Certificato rilasciato da un medico che attesti la tua salute psicofisica, o certificato di sana e robusta costituzione psicofisica rilasciato dall'autorità competente del tuo paese di origine.

Traduzioni: le autorità competenti possono richiedere la traduzione di questi documenti.

Prova della capacità finanziaria

Certificato di capacità finanziaria rilasciato da una banca, oppure altra prova pertinente (ad es. estratti conto bancari).

Traduzioni: le autorità competenti possono richiedere la traduzione di questi documenti.

Prova della copertura assicurativa

Copia della polizza assicurativa, del contratto assicurativo, altra prova della copertura assicurativa o della protezione collettiva per la responsabilità professionale.

Traduzioni: le autorità competenti possono richiedere la traduzione di questi documenti.

Informazioni aggiuntive sulla durata e il contenuto della formazione

Programma di studi, fascicolo accademico, documenti aggiuntivi ad un diploma o altra fonte di informazioni sulla durata complessiva degli studi e le discipline studiate, inclusa la proporzione di tempo dedicata ad ogni disciplina ed eventualmente la suddivisione tra parte teorica e pratica.

Attenzione

Non sono tenuti a fornire queste informazioni gli infermieri e i farmacisti che beneficiano del riconoscimento automatico.

Traduzioni: le autorità competenti possono richiedere la traduzione di questi documenti.

Altre formazioni pertinenti

Prova dello sviluppo professionale continuo, della partecipazione a seminari e ad altri corsi di formazione permanente.

Attenzione

Non sei tenuto a fornire queste informazioni nella domanda. Tuttavia, possono ridurre il rischio che le autorità del paese ospitante ti chiedano di sottoporti a un test attitudinale o a un periodo di adattamento prima di riconoscere le tue qualifiche.

Traduzioni: le autorità competenti possono richiedere la traduzione di questi documenti.

Esperienza professionale

  • Se provieni da un paese in cui la tua professione o formazione non sono regolamentate, un documento che provi che negli ultimi 10 anni hai esercitato la professione a tempo pieno per 1 anno (o a tempo parziale per una durata complessiva equivalente) e che indichi chiaramente le attività professionali interessate. Tale prova può includere un certificato rilasciato da un'autorità competente, buste paga, attestati dei datori di lavoro o altri documenti pertinenti, purché specifichino le attività svolte.

    Traduzioni: le autorità competenti possono richiedere la traduzione di questi documenti.
  • Se hai acquisito le tue qualifiche in un paese extra UE, un documento che attesti che hai almeno 3 anni di esperienza professionale e che indichi chiaramente le attività svolte. Il documento deve essere rilasciato dall'autorità competente del paese UE / SEE che ha riconosciuto per primo le qualifiche da te acquisite al di fuori dell'UE; se tale autorità non è in grado di certificare la tua esperienza professionale, sei tenuto ad esibire un'altra prova dell'esperienza.

    Se il documento è stato rilasciato da un organo nazionale del tuo paese di origine, non serve la traduzione, salvo in caso di dubbio fondato. Se non è stato rilasciato da un organo del tuo paese di origine, le autorità competenti possono richiedere la traduzione.
  • In tutti gli altri casi non è obbligatorio fornire nella domanda la prova dell'esperienza professionale. Tuttavia, il fatto di fornire certificati, buste paga, attestati dei datori di lavoro o altre prove pertinenti può ridurre il rischio che le autorità del paese ospitante ti chiedano di sottoporti a un test attitudinale o a un periodo di adattamento prima di autorizzarti ad esercitare la tua professione.

    Traduzioni: le autorità competenti possono richiedere la traduzione di questi documenti.

Informazioni sui titoli di formazione assimilati

Un documento rilasciato dall'autorità competente del tuo paese di origine che confermi che, ai sensi della legislazione nazionale, hai il diritto di esercitare la professione nel tuo paese, anche se le qualifiche non rispondono più ai requisiti nazionali vigenti.

Traduzioni: le autorità competenti possono richiedere la traduzione di questi documenti.

Altri documenti (facoltativo)

Hai anche la possibilità di caricare la prova della conoscenza delle lingue, il curriculum vitae, ecc., ma la tua domanda non sarà valutata sulla base di questi documenti.

La traduzione non è necessaria, ma può essere fornita su base volontaria.

Legislazione dell'UE

Hai bisogno di maggiori informazioni sulle norme vigenti in un determinato paese?

Hai bisogno di aiuto?

Contatta i servizi di assistenza specializzati

Condividi questa pagina: