Strumenti di servizio

Selettore lingua

Bandiera dell'UE

Percorso di navigazione

Menu

Aggiornamento : 26/10/2017

FAQ - Cure mediche programmate all'estero

  • Vorrei recarmi in un altro paese dell'UE per una procedura medica programmata. Cosa devo fare?

    Prima di tutto, controlla che il tuo sistema sanitario nazionale o la tua assicurazione coprano le cure programmate. Poi puoi decidere come essere rimborsato.

    Opzione 1 - autorizzazione preventiva

    Il rimborso avverrà secondo le condizioni e le percentuali previste nel paese in cui si svolgono le cure. Se scegli questa opzione, puoi usufruire dell'assistenza sanitaria pubblica e dovrai chiedere al tuo ente assicurativo nazionale l' autorizzazione preventiva (modulo S2) per farti curare all'estero.

    Se in base alla legislazione nazionale hai diritto alle cure richieste, ma non puoi usufruirne entro tempi ragionevoli dal punto di vista medico, l'autorizzazione deve essere concessa. Se invece non hai automaticamente diritto alla cura, il tuo sistema sanitario nazionale può rifiutare l'autorizzazione.

    Se hai ottenuto il modulo S2, i costi delle tue cure sanitarie saranno rimborsati in base alle norme del paese in cui le hai ricevute. Di ciò si occuperanno gli enti competenti del tuo paese di origine e del paese in cui viene effettuata la cura e di regola non dovrai pagare anticipatamente.

    Opzione 2 - rimborso dopo il trattamento

    Puoi decidere di pagare direttamente le tue cure e poi chiedere il rimborso in base alle tariffe applicate per lo stesso tipo di cure nel paese in cui sei assicurato. Se sei assicurato in un paese in cui non sono previsti rimborsi, si applicherà una tariffa corrispondente al costo delle cure per il sistema nazionale. Questa opzione si applica a tutte le infrastrutture, pubbliche e private.

    In pochi rari casi può essere necessario chiedere l'autorizzazione preventiva: verificalo con il tuo ente assicurativo o con lo sportello nazionale. Anche in questo caso, l'autorizzazione deve essere concessa se devi aspettare troppo per ottenere le cure nel tuo paese.

  • Soffro di una malattia rara che non può essere curata nel mio paese di origine. Non è neanche coperta dal mio sistema sanitario nazionale. Il mio ente assicurativo copre un'operazione in un altro paese dell'UE?

    Le cure all'estero sono rimborsate solo se il sistema nazionale di previdenza sociale del paese in cui sei assicurato le copre. In caso contrario, il tuo ente nazionale di assicurazione malattia non è tenuto ad autorizzare cure all'estero o a rimborsare i costi (anche se, naturalmente, può scegliere di farlo).

    Contatta la tua autorità nazionale per sapere quali sono le opzioni possibili.

Principali informazioni su questo argomento
Organizzare cure mediche programmate all'estero
Consultazioni pubbliche
    Hai bisogno di aiuto?
    Ottieni assistenza e consulenza