Percorso di navigazione

Aggiornamento : 09/10/2014

shopping

IVA

Pagamento dell'IVA nel paese in cui avviene l'acquisto

Un privato che fa acquisti nell'UE è tenuto a pagare l'IVA soltanto una volta, nel paese in cui effettua l'acquisto.

Puoi portare a casa qualunque prodotto acquistato in un altro paese dell'UE senza fermarti alla frontiera o dover rilasciare una dichiarazione alla dogana. L'importante è che i prodotti acquistati siano destinati al tuo uso personale o a quello dei tuoi familiari e non alla rivendita.

Un'eccezione: le automobili

Se acquisti un'automobile nuova in un altro paese dell'UE, il pagamento dell'IVA avviene nel paese nel quale viene immatricolato il veicolo, ovvero nel tuo paese di residenza.

Un'automobile è nuova se ha percorso meno di 6 000 km o se ha meno di sei mesi. Questa norma IVA si applica anche ad altri mezzi di trasporto nuovi, come le barche e gli aerei.

Per quanto riguarda le automobili usate e altri veicoli di seconda mano acquistati da un privato, il pagamento dell'IVA dev'essere già stato effettuato dall'acquirente originale nel paese d'acquisto.

Pertanto, non devi pagare l'IVA se acquisti un'automobile usata da un privato, sia nel paese in cui effettui l'acquisto, sia in quello di immatricolazione del veicolo.

Per "automobile usata" si intende un veicolo che ha più di sei mesi e che ha percorso oltre 6 000 km.

Per le automobili nuove e usate è ancora necessario il pagamento della tassa locale per immatricolare il veicolo nel tuo paese di residenza.

Per saperne di più sui tuoi diritti in caso di acquisto di un'automobile in un altro paese dell'UE.

Assistenza e consulenza

Footnote

In questo caso, i 27 Stati membri dell'UE + Islanda, Liechtenstein e Norvegia

Retour au texte en cours.