Percorso di navigazione

Condividi su 
	Condividi su Facebook
  
	Invia come Tweet 
  
	Condividi su google+
  
	Condividi su linkedIn

Vivere all'estero

Aggiornamento : 25/10/2013

Assistenza sanitaria per chi vive in un altro paese dell'UE

Se ti trasferisci in un paese dell'UE diverso dal tuo, puoi accedere all'assistenza sanitaria alle stesse condizioni degli altri residenti locali. Il paese il cui sistema sanitario pagherà le cure mediche prestate dipenderà dalla tua situazione specifica (di norma sarà il tuo nuovo paese di residenza, se ti ci sei trasferito, ad esempio, per motivi di lavoro).

Se necessiti di farmaci con ricetta medica, ricorda che in un altro paese dell'UE potrebbero non essere disponibili, o avere una denominazione diversa.

I sistemi di assistenza sanitaria e di previdenza sociale in Europa variano da un paese all'altro. Ad esempio, in alcuni paesi sei tenuto a pagare il medico direttamente per le sue prestazioni.

Se ti trasferisci in un altro paese dell'UE e vuoi essere assistito da un paese europeo diverso da quello in cui vivi, le norme sul sistema sanitario che deve sostenere i tuoi costi dipendono da entrambi i seguenti fattori:

  • la tua situazione (ad esempio, se sei un pensionato o un lavoratore dipendente)
  • il paese in cui risiedi (paesi diversi applicano regole diverse).

Per sapere quali norme si applicano al tuo caso specifico, rivolgiti al tuo sportello nazionale.

Ti serve ancora aiuto?

Ti serve ancora aiuto?

Non hai trovato le informazioni che cercavi? Hai un problema da risolvere?

Chiedi un consiglio sui tuoi diritti di cittadino dell'UE

Risolvi i problemi incontrati con un organismo pubblico

Footnote

In questo caso, i 28 Stati membri dell'UE + Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera

Retour au texte en cours.