Ultima verifica : 16/07/2018

Marchio Ecolabel UE

Decisione del Regno Unito di invocare l'articolo 50 del TUE: Più informazioni

A partire dal 30 marzo 2019 tutto il diritto dell’UE cesserà di applicarsi al Regno Unito a meno che un accordo di recesso ratificato non stabilisca un’altra data, o il Consiglio europeo e il Regno Unito decidano di comune accordo di prorogare il periodo di due anni di negoziati. Per maggiori informazioni sulle conseguenze giuridiche per le imprese:

Chi realizza prodotti dotati di eccellenti caratteristiche ecologiche, può chiedere di avvalersi dell' Ecolabel UE. Attualmente più di 37 000 prodotti venduti sul mercato europeo recano il marchio Ecolabel UE, il che significa che rispettano rigorosi criteri ecologici.

I criteri di ammissibilità sono stati definiti per un'ampia gamma di gruppi merceologici. Verifica se il tuo prodotto rientra in un gruppo merceologico Ecolabel en .

Vantaggi

Il marchio Ecolabel UE:

Come fare domanda?

La procedura si suddivide in 7 tappe en . Il marchio viene rilasciato dall' organismo nazionale competente en , previa verifica della domanda.

Diritti

Un diritto una tantum per l'esame della domanda e un diritto annuale da corrispondere all'organismo competente che esamina la domanda.

La domanda di assegnazione del marchio Ecolabel UE richiede il pagamento di un diritto pari a:

Riduzione del 30% per le imprese registrate nell'ambito dell'EMAS o del 15% per le imprese certificate ISO 14001. Le riduzioni non sono cumulabili e nel caso in cui entrambi i requisiti siano soddisfatti si applica unicamente la riduzione più elevata.

Il diritto annuale massimo per l'uso dell'Ecolabel è stato fissato a:

Il diritto annuale può consistere in un importo forfettario o in un importo basato sul valore annuale delle vendite all'interno dell'Unione europea del prodotto cui è stato assegnato il marchio Ecolabel UE. Se il diritto corrisponde a una percentuale del valore delle vendite annuali, non supera lo 0,15% di tale valore. Nel caso di PMI, microimprese e richiedenti di paesi in via di sviluppo, il diritto annuale è ridotto almeno del 25%.

Futuri regolamenti UE

Hai bisogno di aiuto?

Contatta i servizi di assistenza specializzati

Sostegno alle imprese locali - Hai domande su come svolgere un'attività transfrontaliera, ad esempio l'esportazione o l'espansione in un altro paese dell'UE? La rete Enterprise Europe può fornirvi una consulenza gratuita.

Condividi questa pagina: