Percorso di navigazione

Condividi su 
	Condividi su Facebook
  
	Invia come Tweet 
  
	Condividi su google+
  
	Condividi su linkedIn

Acquistare

Aggiornamento : 14/03/2014

Restituzione dei prodotti indesiderati

Dal 13 giugno 2014 in tutta l’UE si applicheranno nuove regole in materia di diritti dei consumatori. Scopri quali sono i nuovi diritti English e gli altri cambiamenti.

7 giorni per annullare l'acquisto per prodotti non difettosi

All'interno dell'UE hai 7 giorni lavorativi di tempo per annullare gli acquisti effettuati on-line.

Questo periodo "di riflessione" ha inizio con il giorno di ricezione della merce.

In questo lasso di tempo, puoi scegliere di annullare l'ordine per qualunque motivo, anche solo perché hai cambiato idea.

Il venditore è tenuto a concederti un rimborso entro 30 giorni,  che deve includere tutte le eventuali spese di spedizione sostenute quando hai effettuato l'ordine.

Questo principio vale tutte le volte che acquisti prodotti non all'interno di un negozio (ad esempio, per telefono, fax, per corrispondenza o su Internet).

Nonostante il diritto di rimborso, dovrai restituire a tue spese i prodotti acquistati on-line.

Esclusione di determinati prodotti

Il periodo "di riflessione" di sette giorni non si applica a:

  • biglietti per aerei, treni o concerti o prenotazioni di alberghi
  • cibi e bevande consegnati a domicilio in modo regolare (ad esempio di un supermercato).

Esempio

Attenzione: non puoi cambiare idea per alcuni tipi di acquisti

Jane ha acquistato on-line un biglietto per un concerto degli U2 in Irlanda. Il giorno seguente ha scoperto che non sarebbe stata in Irlanda il giorno del concerto e ha quindi tentato di annullare l'ordine. Tuttavia, il venditore on-line si è rifiutato di annullare l'ordine e di concederle un rimborso.

Ai sensi della normativa europea, hai sette giorni di tempo per annullare gli acquisti effettuati on-line o attraverso altre modalità di "vendita a distanza" (fra cui ordinazioni telefoniche o per corrispondenza). Tuttavia esistono delle eccezioni.

Se si tratta di prenotazioni di vacanze, viaggi, alberghi e spettacoli, il venditore non è tenuto a rimborsarti se annulli l'ordine.

Esclusione delle vendite tra privati

Gli acquisti di prodotti da un privato  invece che da un'azienda non sono disciplinati dalla stessa legislazione per la tutela dei consumatori. Pertanto, non si applica il diritto legale di cambiare idea entro sette giorni dall'ordine.

Ti serve ancora aiuto?

Footnote

In questo caso, i 27 Stati membri dell'UE + Islanda, Liechtenstein e Norvegia

Retour au texte en cours.