Portale Europeo per i Giovani
Informazioni e opportunità per i giovani in Europa.

Quattro personalità comuni sul posto di lavoro e come lavorare efficacemente con ciascuna di esse

In questo testo vengono esaminate quattro tipologie di personalità in cui è possibile imbattersi e si offrono alcuni suggerimenti su come creare relazioni di lavoro efficaci con ciascuna di esse.

Ognuno è diverso. Ciascuno di noi ha i propri pensieri, le proprie esperienze, credenze e culture. Se da un lato questa varietà rende la vita più interessante ed emozionante, dall’altro può costituire un ostacolo sul posto di lavoro quando queste differenze si scontrano. Imparare a lavorare in modo efficace con i colleghi e a trovare un equilibrio tra la propria personalità e le loro è una parte importante della vita lavorativa.

 

I leader

Chi sono? I leader sono di solito individui molto ambiziosi, motivati e sicuri di sé. Sono il tipo di persone che assumono il controllo di una situazione, prendono decisioni chiare e probabilmente li troverete a fare molte ore di straordinario. Questi tratti positivi sono controbilanciati dal fatto che tendono a favorire la propria opinione e possono essere insensibili ai pensieri e ai sentimenti altrui. E mentre sono bravissimi a vedere il «quadro generale», talvolta possono lasciarsi sfuggire i particolari.

Come lavorare con loro? Con i leader occorre rapportarsi in modo chiaro, ragionato e logico, in particolare se si desidera che prendano in considerazione pareri diversi dai loro. Lasciatevi guidare e date loro la libertà di cui hanno bisogno per eccellere. Infine, non dovete arrabbiarvi o irritarvi se dicono o fanno qualcosa che trovate offensivo – probabilmente non intendevano affatto essere percepiti in quel modo.

 

I pacificatori

Chi sono? I pacificatori sono il cuore di un team forte e di successo perché sono pazienti, diplomatici ed equilibrati. È impossibile non amare i pacificatori, poiché in genere sono gentili, inoffensivi e simpatici. Tuttavia, essi tendono a evitare a tutti i costi il confronto, talvolta anche facendone le spese, esagerano nel tentativo di compiacere tutti e sono facilmente sopraffatti dal loro lavoro o dalle loro responsabilità.

Come lavorare con loro? Verificate il loro carico di lavoro prima di affidare loro nuovi compiti, perché è probabile che dicano «sì» anche se non ne hanno il tempo. Occorre incoraggiarli a uscire dalla loro «zona di comfort», a esprimere le loro opinioni e ad affrontare nuove esperienze. E ricordate di ringraziarli per il loro lavoro – i pacificatori sono così modesti che a volte possono essere dati per scontati!

 

I socializzatori

Chi sono? I socializzatori sono una presenza divertente e tendono ad essere vivaci, entusiasti, rumorosi e loquaci. Sono particolarmente brillanti nel creare reti di relazioni e nella socializzazione, e il loro lavoro mostra spesso una vena creativa. D’altro lato, possono essere disorganizzati, facilmente distratti, e può risultare difficile lavorare con loro, poiché passano rapidamente da un compito all’altro.

Come lavorare con loro? È bene dare ai socializzatori la libertà di esercitare la loro creatività, ma anche assegnare loro compiti chiaramente definiti e scadenze per aiutarli a rimanere concentrati. Partecipate positivamente alle loro conversazioni, ma non lasciatevi trascinare troppo dalla loro tendenza a chiacchierare – e soprattutto non date corda a eventuali pettegolezzi malevoli!

 

Gli analisti

Chi sono? Gli analisti tendono a essere seri e riflessivi e sono felici di lavorare in autonomia. Sono affidabili, anche per lo svolgimento di compiti di alto livello, ma il loro bisogno di perfezione può renderli eternamente insoddisfatti sia di se stessi che dei colleghi. Mentre sono bravissimi a eseguire gli ordini, gli analisti possono tuttavia essere negativi e trovarsi in difficoltà nell’affrontare incertezze e nuove situazioni che li portano al di fuori della loro zona di comfort.

Come lavorare con loro? Gli analisti apprezzano la possibilità di avere tempo per pensare e di non sentirsi sotto pressione quando si tratta di prendere decisioni. Amano anche avere tutte le informazioni di cui hanno bisogno in anticipo in modo da adottare una decisione informata. Quindi, fornite loro i dati necessari e un po’ di spazio, e vi ricompenseranno con un ottimo lavoro.

 

Naturalmente, non siete solo voi a creare relazioni con gli altri – anche loro cercheranno di fare lo stesso con voi. Magari vi siete riconosciuti in queste descrizioni, quindi perché non massimizzare il potenziale dei vostri rapporti di lavoro prendendo in considerazione i consigli provenienti da chi vi trovate di fronte?

 

Per saperne di più
Giornate europee del lavoro
Drop’pin@EURES
Trova un consulente EURES
Condizioni di vita e lavoro nei paesi EURES
Banca dati delle offerte di impiego EURES
Servizi EURES per i datori di lavoro
Calendario degli eventi EURES
Prossimi eventi online
EURES su Facebook
EURES su Twitter
EURES su LinkedIn

 

Clausola di esclusione della responsabilità: si prega di notare che né EURES né la Commissione europea si assumono responsabilità per il contenuto dei siti web di terze parti sopra citati.

Pubblicato: lun, 11/02/2019 - 09:55


Tweet Button: 


Info for young people in the western balkans

Hai bisogno di aiuto o consulenza da parte di un esperto?

Chiedilo a noi!