Portale Europeo per i Giovani
Informazioni e opportunità per i giovani in Europa.

Come dimostrare la conoscenza di una lingua straniera

Imparare altre lingue arricchisce il tuo bagaglio culturale ed espande i tuoi orizzonti, ma può anche essere un buon metodo per migliorare il tuo CV se le tue conoscenze vengono certificate. Scopri quali sono i certificati più comunemente accettati e come ottenerli.

Cos'è il QCER?

 

Il quadro comune europeo di riferimento per le lingue (QCER) (apprendimento, insegnamento, valutazione) è stato creato come base per valutare la conoscenza delle lingue straniere. Utilizzato non solo in Europa ma anche in altri continenti, è disponibile in 39 lingue.

 

Il quadro di riferimento classifica la competenza linguistica in sei diversi livelli, sui quali si basano anche gli esami di lingua ufficiali:

  • A1 e A2 - Livello base
  • B1 e B2 - Livello intermedio
  • C1 e C2 - Livello avanzato

 

Dimostrare le tue competenze linguistiche

 

È possibile sostenere un esame per dimostrare la tua conoscenza di quasi qualsiasi lingua: le certificazioni linguistiche sono molto apprezzate dai datori di lavoro e richieste dalla maggior parte delle università se si intende studiare all'estero (in genere è richiesto come minimo un livello B2).

 

Puoi verificare qual è l'istituzione linguistica ufficiale per la lingua che ti interessa. Il British Council per l'inglese, l'Institut Francais per il francese o l'Instituto Cervantes per lo spagnolo sono solo alcune di esse. Presso queste istituzioni scoprirai quali certificati puoi ottenere, come sono strutturati gli esami, quanto costano e quando si svolgono.

 

Per dare il meglio durante l'esame dovresti concentrarti sulla preparazione di ogni singola parte. Alcuni frequentano corsi specifici, ma non preoccuparti se non disponi di tempo o di risorse finanziarie per farlo: esistono vari modi di prepararsi e di verificare le proprie conoscenze in vista dell'esame autonomamente.

 

Il passaporto delle lingue Europass

 

Hai trascorso un periodo all'estero e sei in grado di capire una lingua straniera, ma non di scriverla? Il passaporto delle lingue Europass non è un documento ufficiale, ma può includere competenze acquisite nell'ambito dell'istruzione formale o al di fuori di essa. Qui puoi presentare le tue competenze linguistiche sulla base del quadro comune europeo di riferimento, in un modo chiaro e comparabile a livello internazionale. 

Pubblicato lun, 01/08/2016 - 15:34


Link correlati


Info for young people in the western balkans

Hai bisogno di aiuto o consulenza da parte di un esperto?

Chiedilo a noi!