Ultima verifica: 02/09/2019

Accesso ai finanziamenti

Questo sito ti aiuterà a richiedere prestiti e capitali di rischio che beneficiano del sostegno dell'Unione europea.

Per trovare le opportunità finanziarie, basta cliccare sul paese.

Come funziona

Chi è ammesso a beneficiare dei finanziamenti dell'UE?

Sono disponibili finanziamenti per le imprese di qualsiasi dimensione e settore, incluse le imprese individuali, le start-up, le microimprese, le piccole e medie imprese e imprese più grandi. È disponibile una vasta gamma di finanziamenti: prestiti, microfinanziamenti, garanzie e capitale di rischio. Ogni anno l'Unione sostiene più di 200 000 imprese.

Come funziona

La decisione di erogare i finanziamenti dell'UE è presa dagli istituti finanziari locali, quali banche, investitori in capitale di rischio o business angel (investitori informali). Grazie al sostegno dell'UE, gli istituti finanziari locali sono in grado di concedere finanziamenti aggiuntivi alle imprese.

I dettagli delle condizioni di finanziamento - importo, durata, tassi d'interesse e commissioni - sono determinati dagli stessi istituti. Per saperne di più, contattare uno degli oltre 1 000 istituti finanziari.

Il tuo diritto a un riscontro

Hai il diritto di ottenere un riscontro da parte degli istituti finanziari in merito alla loro decisione di concederti o meno il prestito. Ciò può aiutarti a capire meglio la tua posizione finanziaria e incrementare le tue possibilità di ottenere finanziamenti in futuro. Puoi rivendicare il tuo diritto facendo riferimento all'articolo 431 del regolamento dell'UE sui requisiti patrimoniali.

Strumenti finanziari

Programma COSME

  • garanzie alle piccole e medie imprese per prestiti prevalentemente fino a 150 000 euro
  • capitale di rischio (fase di crescita e di espansione)

Programma Innovfinfrdeen (Orizzonte 2020)

  • prestiti e garanzie per le imprese innovative
  • finanziamento di progetti di ricerca e sviluppo
  • capitale di rischio (fase iniziale e di start-up)

Lo strumento per le PMIen offre finanziamenti e attività di sostegno alle PMI innovative (fase 1: progettazione e fattibilità; fase 2: dimostrazioni, applicazione commerciale e R&S; fase 3: commercializzazione).

Europa creativaen

  • prestiti alle piccole e medie imprese nei settori culturali e creativi

Programma per l'occupazione e l'innovazione sociale (EaSI)

  • microprestiti fino a 25 000 euro alle microimprese e alle persone vulnerabili che intendono creare o sviluppare una microimpresa
  • investimenti fino a 500 000 euro per le imprese sociali

Fondi strutturali e di investimento europeifrdeen (fondi SIE)

  • prestiti, garanzie, finanziamenti di capitale di rischio o sovvenzioni alle imprese

Il sostegno è fornito dai programmi pluriennali cofinanziati dall'UE.

Banca europea per gli investimentidefrplen e Fondo europeo per gli investimentien

  • prestiti, microfinanziamenti, garanzie e capitale di rischio

Finanziare la trasformazione digitale

Lo strumento di garanzia dei prestiti del programma COSME sostiene il finanziamento di progetti di trasformazione digitale delle PMI in tutti i settori dell'economia, indipendentemente dall'attuale livello di digitalizzazione.

Se risponde in quanto intermediario finanziario, cliccare qui per andare al questionario sulla digitalizzazione di COSME.

Se risponde in quanto impresa alla ricerca di opportunità di finanziamento, cliccare qui.

Informativa sulla privacy - Intermediari finanziari

Argomenti correlati

Hai bisogno di aiuto?

Contatta i servizi di assistenza specializzati

Per saperne di più sulle norme dell'UE che si applicano alla tua attività / risolvere i problemi incontrati con una pubblica amministrazione

Sostegno alle imprese locali

Hai domande su come svolgere un'attività transfrontaliera, ad esempio l'esportazione o l'espansione in un altro paese dell'UE? La rete Enterprise Europe può fornirvi una consulenza gratuita.

Condividi questa pagina: