TAXEDU

Notizie ed eventi

Notizie ed eventi

Tour della legalità: un’iniziativa per gli studenti siciliani

Un tour della legalità per riscoprire e valorizzare paesi, luoghi, siti della Sicilia simboli nella lotta a ogni forma di ingiustizia e irregolarità, anche quella fiscale. E’ l’iniziativa ideata dall’Agenzia delle Entrate in Sicilia e che ha coinvolto quasi 50 studenti di Cefalù, in provincia di Palermo.

 

Il concorso Tour della Legalità è stato bandito a novembre e si concluso lo scorso 18 febbraio presso la sede della Direzione regionale siciliana dell’Agenzia a Palermo, con la presentazione e la premiazione dei pacchetti viaggio ideati dagli studenti, che hanno proposto, in 5 tappe, un ipotetico viaggio nella legalità della nostra isola, per un gruppo di immaginari turisti, includendo nel tour anche una tappa di legalità fiscale.

 

Nel percorso turistico, gli studenti hanno inserito diversi luoghi confiscati alla mafia divenuti ora emblemi virtuosi di rispetto delle regole, tra cui il “Laboratorio della Legalità” a Corleone, paese dell’entroterra siciliano in provincia di Palermo, in passato centro vitale della mafia e della criminalità.

La tappa della legalità fiscale è stata invece ambientata presso un hotel palermitano in regola con il Fisco e presso l’immaginaria “Pasticceria Iannazzo Vincenzo” di Corleone che, come scrivono gli studenti nel loro progetto, “da ormai 50 anni, oltre alla tipicità dei prodotti offerti, è caratterizzata e riconosciuta per la sua serietà e il rispetto delle obbligazioni fiscali (costante e continua emissione di scontrini e puntuale pagamento delle tasse)”.