investEU
Condividi

Gestione dei rifiuti nella Macedonia occidentale

Un impianto integrato di gestione dei rifiuti per la Macedonia occidentale

Il progetto

I finanziamenti dell’UE hanno aiutato a progettare e costruire un impianto integrato di gestione dei rifiuti nella regione greca della Macedonia occidentale. I fondi coprono anche la manutenzione e il funzionamento dell'impianto per 27 anni. L’infrastruttura può gestire 120 000 tonnellate di rifiuti all’anno e dovrebbe consentire di ridurre l’utilizzo delle discariche.

Kozani waste management unit benefits the environment

New site cuts landfill use and increases recycling
Katerina Filiou, chemist at Kozani waste management unit

The EU-funded Kozani waste management unit makes a big contribution to environmental protection in Greece’s Western Macedonia region. “A basic aim of our facility – which is compatible with EU waste management policy – is the diversion of food waste from the total waste. Our unit diverts more than 80%,” explains Katerina Filiou, a chemist at the unit. “Another aim is to recover recyclable materials which would otherwise be buried. In this way the lifetime of the landfill site is extended.”

“As for the food waste, of course we don’t throw it away. It’s a product which we convert into a compost-like material which we’re legally allowed to distribute to the market for various activities such as covering landfill sites or soil remediation,” she adds.

Western Macedonia waste management system inaugurated

First unit put into operation at Kozani

The Western Macedonia waste management system’s first waste management unit was inaugurated on 5 July 2017 in Kozani, Greece. The result of a successful public-private partnership (PPP), the unit was completed within 2 years of the signature of the PPP contract in 2015.

Backed by EU funding of €26 million, the project started trial operations in February 2017. The system is now fully operational and can handle 120,000 tonnes of waste a year from the 12 municipalities of the Western Macedonia region. Also, 8 types of recyclable material can be recovered at its mechanical separation facilities.

Waste transfer stations are shortly to be turned into big ‘green points’, where materials will be collected for recycling and re-use. Creation of a network of smaller green points which are more easily accessible for city dwellers is also planned.

Una migliore gestione dei rifiuti nella Macedonia occidentale

Nella Macedonia occidentale viene costruito il primo impianto integrato di gestione dei rifiuti della Grecia, per un costo complessivo di 50 milioni di euro. I costi sono così ripartiti: 17 milioni di euro a carico del contraente, 26 milioni di euro sotto forma di fondi e prestiti dell'UE, e 6 milioni di euro sotto forma di prestiti bancari e capitali privati.

L'impianto permetterà di ridurre la quantità di rifiuti in discarica e l'impatto sull’ambiente, oltre a riutilizzare materiali per fabbricare prodotti sostenibili dal punto di vista commerciale. Potrà trattare fra 90 000 e 120 000 tonnellate di rifiuti all’anno.

Theodoros Karypidis, il governatore della Macedonia occidentale, ha dichiarato: "Il progetto stimolerà le prospettive di crescita della regione, dando lavoro ad almeno 200 persone durante la fase di costruzione e creando 150 posti di lavoro permanenti nella fase di funzionamento. Altri posti di lavoro potrebbero essere creati attraverso attività parallele, ad esempio per commercializzare materiali riciclabili e distribuire prodotti derivati. Ma quel che è altrettanto importante per noi è sensibilizzare l’opinione pubblica e prevenire la produzione di rifiuti, una sfida cruciale per le generazioni future."

Fatti e cifre
  • 120 000 tonnellate di rifiuti all’anno
  • 200 posti di lavoro durante la costruzione
  • 150 posti di lavoro permanenti
  • 10 "punti verdi" dove depositare il materiale da riutilizzare
Coordinatore:
Ministero greco dell’Economia, dello sviluppo e del turismo - Segretariato speciale per i partenariati pubblico-privato
Finanziamenti dell'UE:
EUR 26 000 000
Partner:
Gestione dei rifiuti della Macedonia occidentale (DIADYMA S.A.), AKTOR CONCESSIONS, HELECTOR
Luogo:
Grecia, Comune di Eordaia - Regione della Macedonia occidentale
Durata:
2015 - 2017
ECAS Login