Unione Europea

Festa dell'Europa 2018

Festa dell'Europa 2018

Per celebrare la festa dell'Europa, le istituzioni dell'UE aprono al grande pubblico le porte delle loro sedi il 5 maggio a Bruxelles, il 5 e 9 maggio a Lussemburgo e il 10 giugno a Strasburgo.

Gli uffici locali dell'UE in Europa e nel resto del mondo organizzano una serie di attività ed eventi per un pubblico di tutte le età.

Ogni anno migliaia di persone partecipano a visite, dibattiti, concerti e altri eventi organizzati per l'occasione e per avvicinare i cittadini all'UE.

     # EUopenday

Visita le istituzioni dell'Unione europea

Bruxelles

Per saperne di più sulle attività a Bruxelles

5 maggio 2018, dalle 10 alle 18

Lussemburgo

 

Per saperne di più sulle attività a Lussemburgo

5 maggio 2018, dalle 14 alle 18

9 maggio 2018, dalle 10 alle 18

Strasburgo

 

Per saperne di più sulle attività a Strasburgo

10 giugno 2018, dalle 10 alle 18

 

Attività organizzate per la festa dell'Europa in tutta l'UE

Gli uffici locali della Commissione europea e del Parlamento europeo nell’UE organizzano una serie di attività ed eventi per un pubblico di tutte le età.

Scopri gli eventi nel tuo paese.

Attività organizzate per la festa dell'Europa in tutto il mondo

La festa dell'Europa celebra in maggio la pace e l'unità in Europa. La data è l’anniversario della “dichiarazione di Schuman”, che quest’anno verrà celebrato anche dalle delegazioni dell’UE in tutto il mondo. Le attività e gli eventi si svolgeranno per tutto il mese di maggio.

Il tema centrale di quest’anno è l’“Anno europeo del patrimonio culturale”.

Per saperne di più

Perché una festa dell'Europa?

La festa dell'Europa (9 maggio) celebra la pace e l'unità in Europa. La data è l'anniversario della storica dichiarazione di Schuman. In occasione di un discorso a Parigi, nel 1950, l'allora ministro degli Esteri francese Robert Schuman ha esposto la sua idea di una nuova forma di cooperazione politica per l'Europa, che avrebbe reso impensabile una guerra tra le nazioni europee.

La sua ambizione era creare un'istituzione europea che avrebbe messo in comune e gestito la produzione del carbone e dell'acciaio. Un trattato che dava vita ad una simile istituzione è stato firmato appena un anno dopo. La proposta di Schuman è considerata l'atto di nascita di quella che oggi è l'Unione europea.

Back to top