Unione Europea

Versione facilitata - L'Unione europea

Versione facilitata - L'Unione europea

Versione facilitata

La versione facile da leggere
rende accessibili le informazioni
in modo che le persone con disabilità intellettive
e il pubblico in generale possano capirle.

Simbolo della versione facile da leggere

© Logo europeo Facile da leggere: Inclusion Europe. Per saperne di più: https://easy-to-read.eu/


L'Unione europea


L'Unione europea è un gruppo di 28 Paesi europei.
Questi Paesi si sono riuniti
per rendere la vita delle persone migliore, più semplice e più sicura.
Questi Paesi hanno deciso di lavorare insieme e di aiutarsi.

Cartina con tutti i Paesi dell'Unione europea


Come è nata l'Unione europea


L'idea di creare l'Unione europea è nata
dopo due grandi guerre in Europa.
I Paesi europei hanno capito che
è meglio collaborare
che fare la guerra.

Persone che lavorano insieme

All'inizio solo 6 Paesi europei hanno deciso di lavorare insieme:

  • Belgio
  • Francia
  • Germania
  • Italia
  • Lussemburgo
  • Paesi Bassi

Ben presto altri Paesi europei hanno voluto fare lo stesso
e così è nata l'Unione europea.

Oggi, i Paesi che fanno parte dell'Unione europea sono 28
Questi Paesi sono:

  • Austria
  • Belgio
  • Bulgaria
  • Cipro
  • Croazia
  • Cechia
  • Danimarca
  • Estonia
  • Finlandia
  • Francia
  • Germania
  • Grecia
  • Irlanda
  • Italia
  • Lettonia
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Malta
  • Paesi Bassi
  • Polonia
  • Portogallo
  • Regno Unito
  • Romania
  • Slovacchia
  • Slovenia
  • Spagna
  • Svezia
  • Ungheria

Cartina con tutti i Paesi dell'Unione europea


Gli obiettivi e i valori dell’Unione europea


Tutti i Paesi che fanno parte dell'Unione europea lavorano insieme
per fare in modo che:

  • Ci sia la pace in Europa
  • Le persone possano vivere bene
  • Tutti siano trattati con giustizia e nessuno sia escluso
  • Le lingue e le culture di tutti
    siano rispettate
  • L'economia europea sia forte
    e i Paesi usino la stessa moneta
    nel commercio fra un Paese e l'altro.
 

Un elenco

I Paesi dell'Unione europea
condividono dei valori importanti.
Ad esempio, si impegnano a fare in modo che tutti siano trattati in modo uguale
e che i loro diritti siano rispettati.


La pace in Europa


Da quando è nata l'Unione europea.
non ci sono più state guerre in Europa.
Grazie all'Unione europea
tutti i Paesi in Europa possono lavorare insieme in pace.

Nel 2012 l'Unione europea ha vinto un premio
importante,
il "premio Nobel per la pace".
Lo ha vinto per
tutto quello che fa per mantenere la pace in Europa.

Persone che si tengono per mano formando un cerchio

Il simbolo del premio per la pace


Muoversi liberamente


Grazie all'Unione europea le persone possono
andare liberamente da un Paese all'altro.
Possono vivere, studiare o lavorare
in qualsiasi Paese dell'Unione europea.
Ad esempio, un francese può decidere
di andare a lavorare in Italia.
Oppure uno studente del Belgio può andare all'università in Grecia.

Viaggiatori felici

Anche i prodotti, i servizi e i soldi possono circolare liberamente
da un Paese dell'Unione europea all'altro.


L'Unione europea nel mondo


L'Unione europea svolge un ruolo importante nel mondo in molti modi diversi.
Ad esempio:

  • Vende molti prodotti e servizi ad altri Paesi
    e compra anche prodotti da altri Paesi,
    in questo modo aiuta l'economia mondiale.
  • Aiuta milioni di persone
    che vivono in Paesi poveri al di fuori dell'Unione europea.
  • Cerca di fare del mondo un posto più sicuro
    in cui tutti siano trattati con giustizia e le leggi siano rispettate.

Entrare a far parte dell'Unione europea


Per poter entrare a far parte dell'Unione europea,
un Paese deve:

  • Accettare tutte le leggi e i valori
    dell'Unione europea
  • Impegnarsi a fare in modo che queste leggi e
    questi valori siano rispettati.

Accordo

Può essere necessario molto tempo per arrivare a questa situazione.

Ora alcuni Paesi stanno lavorando per entrare a far parte dell'Unione europea.
Questi Paesi sono:

  • Albania
  • ex Repubblica jugoslava di Macedonia
  • Montenegro
  • Serbia
  • Turchia

Per poter entrare a far parte dell'Unione europea,
questi Paesi devono si
affinché le leggi e i valori dell’Unione europea
siano rispettati.


Lo spazio Schengen


L'Unione europea ha creato to "spazio Schengen".

Lo spazio Schengen è un'area senza frontiere.
In quest'area le persone possono spostarsi da un Paese all'altro
liberamente e facilmente
Non ci sono controlli alla frontiera
quando passano da un Paese all'altro.

Grazie allo spazio Schengen, ora è più facile
viaggiare per lavoro o per turismo.

Lo spazio Schengen è stato creato nel 1985.
Oggi 22 dei 28 Paesi dell'Unione europea
fanno parte dello spazio Schengen.

Questi Paesi sono:

  • Austria
  • Belgio
  • Cechia
  • Danimarca
  • Estonia
  • Finlandia
  • Francia
  • Germania
  • Grecia
  • Italia
  • Lettonia
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Malta
  • Paesi Bassi
  • Polonia
  • Portogallo
  • Slovacchia
  • Slovenia
  • Spagna
  • Svezia
  • Ungheria

Anche altri 4 Paesi al di fuori dell'Unione europea
fanno parte dello spazio Schengen:

  • Islanda
  • Liechtenstein
  • Norvegia
  • Svizzera

Ciò significa che le persone possono viaggiare liberamente e facilmente
fra questi Paesi.
In questo modo è più facile andare in uno di questi Paesi
per turismo o per lavoro.

Viaggiatori felici


Le lingue dell'Unione europea


In ogni Paese dell'Unione europea
le persone parlano la loro lingua.
L'Unione europea protegge il diritto delle persone
di comunicare nella loro lingua.

La parola 'ciao' in lingue diverse

È per questo che l'Unione europea
mette a disposizione tutti i documenti e le informazioni importanti
in tutte le lingue parlate nei vari Paesi:

  • bulgaro
  • ceco
  • croato
  • danese
  • estone
  • finlandese
  • francese
  • greco
  • inglese
  • irlandese
  • italiano
  • lettone
  • lituano
  • maltese
  • olandese
  • polacco
  • portoghese
  • rumeno
  • slovacco
  • sloveno
  • spagnolo
  • svedese
  • tedesco
  • ungherese

In questo modo tutti nell'Unione europea
possono trovare le informazioni importanti nella loro lingua
e capirle.


La moneta dell'Unione europea


Quasi tutti i Paesi che fanno parte dell'Unione europea usano la stessa moneta.
Questa moneta si chiama "euro".
Usare la stessa moneta aiuta i Paesi
dell'Unione europea a commerciare fra di loro.
Ad esempio, uno spagnolo
può comprare qualcosa dal Belgio
senza problemi e senza costi aggiuntivi.
Usare la stessa moneta
aiuta la gente a viaggiare,
a comprare prodotti da altri Paesi
e ad avere più scelta.

Moneta europea


La bandiera europea


Questa è la bandiera dell’Unione europea:

La bandiera dell'Unione europea

La bandiera dell'Unione europea è blu
con un cerchio di stelle dorate.
È un simbolo che mostra che i Paesi dell'Unione europea
sono uniti e si aiutano a vicenda.


L’inno europeo


Ogni Paese ha un brano musicale
che simboleggia i suoi valori e la sua cultura.
Questo brano musicale si chiama "inno".

Anche l'Unione europea ha il suo inno.
Nel 1985, i politici che prendono le decisioni
nell'Unione europea
hanno scelto un brano di un compositore molto importante
come inno dell’Unione europea.

Il compositore è Ludwig van Beethoven.

Questa musica mostra quanto è importante
che tutti siano liberi, che vivano in pace
e che si aiutino a vicenda.
L'Unione europea crede in questi valori
ed è per questo che ha scelto questa musica
come inno.

Simbolo di chi ascolta della musica

Se vuoi ascoltare l'inno dell'Unione europea, fai clic qui.


Uniti nella diversità


L'Unione europea usa la frase "uniti nella diversità"
per mostrare quali sono i suoi valori.

Essere uniti nella diversità significa che:

  • Le persone nell'Unione europea
    possono avere culture e lingue diverse
    ma si aiutano a vicenda
    e lavorano insieme in pace.
  • Non c'è nulla di male
    ad avere lingue e culture diverse.
    Al contrario.
    Le persone di culture diverse
    possono imparare molto le une dalle altre e lavorare bene insieme.

Persone che si tengono per mano formando un cerchio


Come funziona l'Unione europea


L'Unione europea ha 3 istituzioni principali:

  • La Commissione europea
    Le persone della Commissione europea
    propongono le leggi per l'Unione europea.

Simbolo della Commissione europea

  • Il Parlamento europeo
    Le persone del Parlamento europeo
    sono elette da tutti i cittadini europei
    per proteggere i loro diritti.

Simbolo del Parlamento europeo

  • Il Consiglio dell'Unione europea
    I politici che prendono le decisioni
    In ogni Paese dell'Unione europea
    si riuniscono e formano
    il Consiglio dell'Unione europea.

Simbolo del Consiglio dell’Unione europea

Queste 3 istituzioni sono molto importanti per l'Unione europea.
Lavorano insieme per migliorare la vita in Europa:

  • La Commissione europea propone le leggi.
  • Il Parlamento europeo
    e il Consiglio dell'Unione europea
    discutono di queste leggi e decidono se vogliono
    applicarle in Europa.
  • Se decidono che una legge deve essere applicata in Europa,
    tutti i Paesi dell'Unione europea
    devono lavorare per adottarla in ogni Paese.

Altre istituzioni importanti dell'Unione europea sono:

  • La Corte di giustizia dell'Unione europea
    che fa in modo che tutte le leggi siano rispettate
    nell'Unione europea.
  • La Corte dei conti
    che controlla che i soldi dell’Unione europea
    siano spesi nel modo giusto.

Ci sono anche altre istituzioni dell'Unione europea
che fanno un lavoro importante.
Ad esempio:

  • Controllano che l'Unione europea funzioni nel modo giusto
    e rispetti i diritti di tutti.
  • Pubblicano informazioni utili
    sull'Unione europea.
  • Scelgono le persone con le capacità giuste
    per lavorare per l'Unione europea.
  • Proteggono i diritti di tutti gli europei,
    ad esempio le persone con disabilità e i lavoratori.

Un elenco

Tutte queste istituzioni lavorano insieme per fare in modo che l'Unione europea funzioni bene a vantaggio di tutti.


Per saperne di più


Fai clic qui per saperne di più
sull'Unione europea nella tua lingua.

Se hai domande sull'Unione europea,
compila questo modulo online.

Mani che scrivono su un laptop

 
Back to top