EU PROTECTS > La nostra società

La nostra società

Cosa succederebbe se la tua banca fallisse? O se le aziende della tua regione non fossero più in grado di portare avanti la loro attività? Come possiamo aiutare coloro che vivono in povertà e integrare chi sceglie come nuova casa l’Europa? 

Una società ha il dovere di promuovere la solidarietà. L’obiettivo dell’UE è la lotta alla povertà e alla disuguaglianza sociale per garantire condizioni di parità. Questo intento si traduce nell’assistenza alle persone più vulnerabili, il pagamento della giusta quota di imposte da parte delle grandi imprese e il rispetto degli standard sociali e ambientali nelle relazioni commerciali con il resto del mondo. In tutta l’UE, molti eroi della porta accanto aiutano a fare tutto questo. Con il sostegno dell’UE, proteggono le nostre fonti di sostentamento, le nostre attività e la nostra società. Scopri chi sono e come lo fanno.

E-bikes

“Unfair competition would put our small town on the verge of an economic crisis.”

Monika Božíková

An equal footing: How the EU keeps the wheels of fair trade turning

Europe is open for business, but everyone must play fair. EU trade rules stop artificially cheap imports from flooding the EU market and pushing European companies out of business. When European bicycle manufacturers suspected that some of these rules had been broken, EU trade investigators and customs officers jumped into gear to protect the future of a whole sector.

Learn more
Integrazione dei rifugiati

"La guerra ha cambiato tutto ad Aleppo. Sono partito senza sapere quando la mia famiglia si sarebbe ricongiunta."

Zakaria Alo

Dalla Siria flagellata dalla guerra alla salvezza: come l'UE ha aiutato un rifugiato a costruirsi una nuova vita nei Paesi Bassi

I rifugiati che fuggono dalle zone di guerra e dalle persecuzioni non possono generalmente tornare nel loro Paese e hanno bisogno di protezione. Per un giovane siriano trovare una sistemazione temporanea in Europa è stato possibile grazie allo sforzo collettivo dei servizi di accoglienza europei, delle autorità greche e dei volontari locali. Segui il viaggio di Zakaria dalla Siria ai Paesi Bassi passando per la Grecia.

Scopri di più
Combattere la povertà

"Ora che ho un lavoro e un appartamento, posso finalmente fare progetti per il futuro."

Jaroslav Reiber

Costruzione delle fondamenta: in che modo l'UE contribuisce a spezzare il ciclo della povertà

Disoccupazione, malnutrizione, perdita della casa: la povertà nelle sue diverse forme colpisce molte famiglie per diverse generazioni. L'UE è impegnata a livello locale per supportare il lavoro dei servizi nazionali, degli assistenti sociali e dei volontari con l'obiettivo di combattere la povertà e l'emarginazione sociale in tutta Europa.

Scopri di più
Globalisation

"When I lost my job of 17 years, I didn’t know how I’d find another one."

Ourania Koutrouvi

Making the transition: How the EU is helping workers learn skills for a changing economy

Globalisation brings many opportunities. Yet it can also lead to wage cuts and job losses. This is why the EU is working with European countries to help workers learn new skills and find employment in a changing world.

Learn more
Combattere la povertà

"Ora abbiamo un'abitazione calda per la nostra famiglia che si sta allargando e non dobbiamo più fare i conti con bollette estremamente elevate. Ciò è stato possibile grazie alle ristrutturazioni finanziate dall'UE."

Robertas Marcinkevičius

Fuga dalla povertà energetica: come l'UE si sta adoperando per evitare che le famiglie restino al freddo

Nell'UE molte famiglie sono alle prese con i costi dell'energia. Alcune non sono in grado di riscaldare adeguatamente le loro abitazioni, con conseguenze per la salute, il benessere e la capacità di lavorare. L'UE finanzia progetti che contribuiscono a combattere la povertà energetica, come nel caso di una famiglia lituana.

Scopri di più
Protezione dei posti di lavoro

"Se si considera l’intera filiera di produzione, erano a rischio almeno 100.000 posti di lavoro."

Alfonso Panzani

Mosaico europeo: in che modo gli investigatori commerciali dell’UE hanno tutelato i posti di lavoro contro la concorrenza sleale

Di fronte a pratiche commerciali sleali, artigiani e piccole aziende possono facilmente trovarsi indifesi. Quando i produttori di ceramica europei sono stati colpiti dalla massiccia importazione di ceramiche cinesi a basso costo, erano a rischio i loro posti di lavoro e i loro mezzi di sostentamento.

Leggi la storia

Lo sapevi?

31,1%

dell'intera popolazione dell'UE attualmente non può permettersi una settimana all’anno di vacanza fuori casa

12,4 MILIARDI DI EURO

destinati a progetti al di fuori dell’UE per contribuire a risolvere le cause profonde della migrazione, tra cui 1 miliardo di euro per una struttura per i rifugiati in Turchia e 3,5 miliardi di euro per gli aiuti umanitari nelle regioni colpite

91,5%

di tutte le imprese europee sono microimprese (ossia con meno di 10 dipendenti)

CI SONO DEGLI EROI LOCALI NELLA TUA COMUNITÀ?

La società si basa su persone che lavorano insieme per il bene di tutti. Ma chi sono questi eroi locali nella tua regione?