Diritti dei consumatori

Fantastico!
Che bello conoscere il tuo interesse per
Diritti dei consumatori
Visualizza tutte le passioni
IL MIO SHOPPING. LA MIA VITA.

Come consumatore, posso restituire i prodotti acquistati online entro 14 giorni e ho anche altri diritti

Taglia sbagliata?

Mi sa che sono stato un po’ troppo ottimista con la taglia dell’ultimo paio di jeans che ho acquistato online… Per fortuna, grazie ai diritti di cui godo come consumatore dell’Unione europea, posso restituire qualsiasi prodotto acquistato online, telefonicamente o per corrispondenza entro 14 giorni. Purché il prodotto sia in perfette condizioni e possa essere rivenduto, posso cambiarlo o ricevere un rimborso integrale senza discussioni, domande né spiegazioni da dare. In altre parole restituisco quel paio di jeans e ne trovo uno della mia taglia.

Troppo bello per essere vero

Ho trovato una super offerta per una bici nuova, ma temo che ci sia la fregatura. Le imprese che lavorano in un Paese dell’UE non possono fare pubblicità ingannevole. sui loro prodotti o servizi. Pertanto, se quello che ricevo non è conforme a ciò che mi aspettavo, posso far valere i miei diritti per ricevere quanto promesso o per riavere indietro l’importo pagato. 

Occhio alle clausole scritte in piccolo

Firmare il contratto per l’ottenimento di un prestito o di una carta di credito è un’esperienza che può mettermi a disagio, soprattutto se ho paura che possa esserci una clausola vessatoria. Questo, però, non può succedere nell’UE. Tutti i contratti devono essere chiari, comprensibili e privi di condizioni o requisiti iniqui. Quindi, per evitare brutte sorprese, tutti i termini devono essere presentati in modo chiaro prima che io firmi.

Merci danneggiate

C’è una cosa che tutti noi temiamo: la spia rossa lampeggiante che indica un guasto alla lavatrice nuova. Tutte le merci acquistate nell’UE sono complete di una garanzia di almeno 2 anni. Perciò, se un prodotto che ho acquistato non funziona correttamente, posso ottenerne la riparazione o la sostituzione gratuitamente. E niente lavanderia a gettoni: riavrò infatti la mia lavatrice operativa e funzionante in pochissimo tempo.

Puntualità nelle consegne

Nessuno vorrebbe presentarsi senza regalo a una festa di compleanno, eppure qualche volta può capitare che un ordine effettuato online non arrivi in tempo per il gran giorno. Ma non tutto è perduto. Il diritto dell’UE stabilisce che se il ricevimento della merce non avviene entro 30 giorni dall’acquisto, posso farlo presente al commerciante e concedergli una settimana aggiuntiva per effettuare la consegna. Se l’ordine era per un evento specifico, come un compleanno, non ho bisogno di offrire la settimana aggiuntiva. Naturalmente, se l’ordine era per un evento specifico – come un compleanno –, non ho bisogno di lasciare una settimana aggiuntiva e possono annullare il mio ordine dopo il periodo di 30 giorni.

Dalla tua parte

Problemi con un venditore di un altro Paese dell’UE? La borsa nuova è un falso o gli occhiali sono arrivati graffiati? L’Unione europea offre consulenza e supporto gratuiti tramite i Centri europei dei consumatori presenti in ogni Paese dell’UE e anche in Islanda e Norvegia. Se non trovo una soluzione con il venditore, posso chiedere aiuto tramite la piattaforma per la risoluzione online delle controversie. Questo sistema ha un duplice vantaggio: da un lato, garantisce una soluzione equa della controversia, con una spesa minima o nulla, dall’altro, i venditori possono evitare costose procedure contenziose, instaurando e migliorando le relazioni con la clientela.

Come funziona

In quanto consumatore UE ho diritto a un trattamento equo, il che significa la riparazione o la sostituzione degli articoli entro due anni dall’acquisto e la possibilità di cambiare idea entro 14 giorni dall’acquisto di prodotti online. In quanto consumatore UE ho anche il diritto di firmare contratti chiari e comprensibili quando compro un nuovo servizio. Le normative europee mirano a rendere gli acquisti chiari, semplici ed equi, che io compri in rete, al telefono, per corrispondenza o in negozio.

    Lo sapevi?

    71%

    /euandme/file/678_itconsumer-rights.png

    È la percentuale di utenti di Internet di età compresa tra 16 e 24 anni che acquista online.

    18%

    /euandme/file/677_itconsumer-rights2.png

    È l’aumento degli acquisti online tra il 2007 e il 2017.

    32.000

    /euandme/file/676_itconsumer-rights3.png

    È il numero di reclami transfrontalieri ricevuti dai centri europei dei consumatori nel 2013: il 66% riguardava merci acquistate su Internet.

    Zero commissioni

    /euandme/file/675_itconsumer-rights4.png

    Negozi e venditori nell’UE non possono applicare sovrapprezzi sugli acquisti effettuati con carte di credito o debito.

    Risoluzione delle controversie

    /euandme/file/674_itconsumer-rights5.png

    Sono in disaccordo con un venditore online? Per ottenere consulenza e supporto gratuiti, posso rivolgermi al mio Centro europeo dei consumatori di riferimento.

    Director's Video

    /euandme/file/21128_itDebut: un cortometraggio #EUandME diretto da Dalibor Matanić

    Debut, diretto da Dalibor Matanić

    Un giovane fattore croato sogna di diventare un giocatore di football professionista. Ma prima di inseguire la sua ambizione sul campo, deve innanzitutto fare i conti con la realtà.

    /euandme/file/21128_itDebut: un cortometraggio #EUandME diretto da Dalibor Matanić

    /euandme/file/21129_itDebut: il trailer ufficiale #EUandME

    /euandme/file/21130_itRetroscena di Debut: un cortometraggio #EUandMe

    Storie #EUandME

    The Story of Filippa

    #EUandME Thanks to the EU, she was able to get compensation for a delayed flight.

    Che altro ti appassiona?

    Non puoi fare a meno di aggiungere articoli al carrello?

    Fai acquisti online?

    Sono sempre su Internet!Preferisco l’aria fresca

    Sei shopping-dipendente? Potrebbero interessarti anche: