EYCH

Come etichettare il tuo evento EYCH 2018?

Durante il 2018 si svolgeranno in tutta Europa eventi che metteranno al centro dell’attenzione il patrimonio culturale del continente. Usare l'etichetta EYCH è la tua occasione per contribuire a questa celebrazione che durerà un anno intero!
Woman and child look at an ancient vase in a museum (Shutterstock)

Cos'è l’etichetta?

L'etichetta EYCH (comprendente un logo, uno slogan e un hashtag) è disponibile per attività, eventi e progetti che si svolgano tra il 7 dicembre 2017 (che segna l’avvio ufficiale dell’Anno europeo al Forum europeo della cultura di Milano) e il 31 dicembre 2018. L'etichetta EYCH è riservata ai progetti che contribuiscono al conseguimento di uno o più obiettivi dell'Anno europeo del patrimonio culturale 2018, come approvato dal Parlamento europeo e dal Consiglio dell’UE all’articolo 2 della decisione (UE) 2017/864.

Il tuo progetto condivide l'impostazione dell’Anno europeo? Richiedi l'etichetta e lascia il segno!

 

Chi può concedere l'etichetta EYCH 2018?

  • Il coordinatore nazionale del tuo paese - per tutti i progetti a livello nazionale, regionale e locale. Verifica la procedura seguita nel tuo paese
  • La Commissione europea - per tutti i progetti finanziati dall’UE. Inoltra la tua richiesta qui.
  • I membri del comitato delle parti interessate dell'EYCH 2018 - per tutti i progetti transfrontalieri realizzati dalle organizzazioni delle parti interessate al patrimonio culturale.

Si ricorda che le organizzazioni che utilizzano il marchio senza aver seguito questa procedura saranno invitate ad eliminarla. L’etichetta può essere utilizzata solo quando un progetto ha ricevuto l’autorizzazione ufficiale.