You are here

flag
31/05/2013 15:00 to 19:30
[GMT]

Dostupné jazyky

european youth portal

Settimana Europea della Gioventù - Giovani e territorio

Tento obsah je momentálně k dispozici pouze v následujících jazycích: .

Castello La Grua Talamanca, Via Castello, 90044 - Carini, Sicilia - Itálie

Senminario: GIOVANI e TERRITORIO - Inclusione e protagonismo giovanile

L’associazione ‘a Strùmmula in collaborazione con i Comuni di Carini, Cinisi e Terrasini, in provincia di Palermo, organizza il meeting dal titolo “Giovani e territorio” Inclusione e protagonismo giovanile. Durante il meeting, prendendo spunto dall’analisi dei risultati ottenuti tramite la realizzazione del progetto “Comuni in gioco”, nell’ambito di Giovani Energie in Comune, promosso dal Dipartimento della Gioventù - Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall’Anci - Associazione Nazionale Comuni Italiani, che ha visto l’associazione, ente coordinatore del progetto, in partenariato con i Comuni di cui sopra, coinvolti nella realizzazione di un percorso educativo di partecipazione e di pratica della cittadinanza attiva rivolto a ragazzi e ragazze del territorio di età compresa tra i 15 e i 28 anni, verrà posta l’attenzione sulla metodologia della partecipazione e sull’educazione non formale come strumenti in grado di prevenire e contrastare il disagio giovanile e la marginalità sociale e che pongono i giovani nella condizione di essere protagonisti attivi e consapevoli di percorsi di auto-determinazione e di riscatto sociale, che si impegnano in modo efficace nella sfera pubblica mostrando solidarietà e interesse per risolvere i problemi che riguardano la collettività locale e la comunità allargata. Due saranno i momenti principali del meeting. Il primo momento riguarderà la realizzazione del “world cafè”, un role-playing gestito dai giovani volontari dell’associazione, precedentemente coinvolti nei percorsi educativo-formativi previsti dal progetto Comuni in Gioco e che attualmente, a dieci mesi dalla conclusione dello stesso, continuano a progettare e realizzare attività di solidarietà ed iniziative culturali che hanno una ricaduta sul territorio, sul tema de “la vivibilità e lo sviluppo del territorio”, durante il quale i giovani stimoleranno i partecipanti alla riflessione su tematiche legate alle criticità e ai punti di forza del territorio, alla vivibilità dei suoi spazi e al ruolo dei cittadini nella vita della comunità locale. Il secondo sarà un momento seminariale durante il quale interverranno referenti istituzionali e del terzo settore per riflettere sulle strategie e sulle buone prassi da mettere in atto per la promozione dello sviluppo del territorio, nonché sull’importanza della consapevolezza e della partecipazione dei cittadini alla crescita della comunità nell’ottica della dimensione europea e del paradigma del pensare globale agendo locale, impegnandosi a promuovere perciò, anche occasioni di confronto sociale e culturale tra i cittadini, sui valori dell'UE. All’interno del seminario si assisterà alla proiezione di un video realizzato dai giovani, esemplificativo delle tappe fondamentali del progetto Comuni in Gioco e delle attività che hanno dato continuità allo stesso e verrà data la parola ad una rappresentanza di loro che racconterà la propria esperienza di pratica della cittadinanza attiva. 
 
I giovani dell’Istituto Superiore Ugo Mursia di Carini che parteciperanno al meeting, potranno ricevere, su richiesta, l’attestato di partecipazione, che sarà utile all’Istituto per la convalida dei crediti formativi. 
Di seguito la struttura del meeting:
Ore 15.00 Accoglienza e registrazione dei partecipanti
Ore 15.30/16.30 WORLD CAFE’ su “Vivibilità e sviluppo del territorio” (aula meeting)
Ore 16.30/17.00 coffee break
Ore 17.00/19.30 Seminario  (salone della arcate)
Interventi di:
Monia Arizzi  - Assessore ai servizi sociali e promozione e sviluppo del territorio, del Comune di Carini.
Salvatore Massa - Coordinatore del progetto Comuni in Gioco e presidente dell’associazione ‘a Strùmmula.
Silvio Faraone e Sonia Sala - Giovani protagonisti del territorio
Proiezione video
Pietro Migliore - Capo ripartizione III del distretto socio – sanitario n. 34 e coordinatore del gruppo piano del distretto socio – sanitario n. 34 ai sensi della legge 328/2000.
Antonio Coccia - Referente dei servizi sociali del Comune di Cinisi (PA).
Maria Rita Picone - Consigliere provinciale di parità - politiche di pari opportunità in ambito europeo e nel settore della gioventù.
Brigida Rosa - Responsabile dell'Unità Operativa Educazione e Promozione della Salute D/34 di Carini
Caterina Tulumello - Referente PDS educazione alla salute dell’Istituto Ugo Mursia di Carini
Giovanna Mastrogiovanni -  Responsabile Servizio Promozione CeSVoP - Centro di Servizi per il Volontariato di Palermo.
Interventi liberi 
Další informace

Internetové stránky akce:

www.youthweek.it/dettaglio_evento.php?id=156

Pořadatel

Název:

Associazione 'a Strùmmula