Portale Europeo per i Giovani

Informazioni e opportunità per i giovani in Europa.

A picture
© NATO Facebook Page

Tirocini alla NATO

Lavorare alla NATO per promuovere le azioni di difesa, la democrazia e la pace attraverso un tirocinio retribuito di sei mesi.

Requisiti

Per poter essere ammessi i candidati devono:

  • avere più di 21 anni ed essere cittadini di un paese membro della NATO
  • essere studenti universitari o essersi laureati di recente (meno di un anno dal conseguimento del diploma). Se si frequenta ancora l’università, occorre aver completato almeno 2 anni di studi universitari o studi equivalenti
  • avere una buona padronanza di una delle lingue ufficiali della NATO (inglese/francese)

 

Come candidarsi?

Inviate la vostra candidatura online in aprile seguendo le istruzioni riportate sul sito del programma di tirocini alla NATO. Dovrete inviare: il vostro atto di candidatura, un curriculum vitae e una lettera di accompagnamento.

 

Scadenze

Ogni anno viene pubblicato un solo invito a presentare candidature: da aprile a luglio, per l'anno successivo (i tirocini iniziano a marzo e a settembre). Le date esatte figurano sul sito web del programma.

 

Cosa vi spetta?

Oltre a ricevere un incarico e opportunità interessante, avrete diritto a:

  • un salario – 800 euro al mese (al lordo delle imposte). Potete anche cercare di ottenere finanziamenti supplementari, tra cui borse di studio e sovvenzioni.
  • rimborso delle spese di viaggio - 1 200 euro (per il viaggio A/R)
  • ferie – dopo 3 mesi, avrete diritto a un congedo di 2,5 giorni lavorativi per ciascun mese di servizio completato.

 

Informazioni generali

In virtù del trattato del Nord Atlantico (firmato il 4 aprile 1949), l’obiettivo principale della NATO è tutelare la libertà e la sicurezza dei paesi membri con mezzi politici e militari.