You are here

flag

Pubblicato: 15/04/2013 16:37

Servizio volontario europeo: in cosa consiste?

Avete tra 18 e 30 anni e siete disposti a trascorrere da 2 a 12 mesi all’estero come volontario per lo SVE?

A picture

© shutterstock.com - DeiMosz

Come funziona?

Un progetto SVE consiste in un partenariato tra due o più organizzazioni promotrici, responsabili del reclutamento dei volontari per il loro progetto.

I volontari partecipano allo SVE attraverso un'organizzazione d’invio nel paese in cui vivono e un'organizzazione di accoglienza che li riceve e li ospita per tutta la durata del servizio.

I progetti durano da 2 a 12 mesi e come volontario potete lavorare in diversi settori: cultura, gioventù, sport, infanzia, patrimonio culturale, arte, benessere degli animali, ambiente e cooperazione allo sviluppo. Al termine della vostra missione riceverete un certificato Youthpass, che attesta la vostra partecipazione e descrive il vostro progetto.

Avrete diritto a vitto, alloggio, assicurazione e un contributo per le piccole spese. Vi sarà solo chiesto di coprire una piccola parte (non più del 10%) dei costi di viaggio.

 

"È un’azione molto utile e consente a molti giovani, che altrimenti non ne avrebbero la possibilità, di viaggiare e incontrare altre culture”.
K. Rice - volontario SVE in Inghilterra

 

Come si presenta domanda?

Se avete tra 18 e 30 anni (o almeno 16, se appartenete a una categoria svantaggiata), avete due possibilità:

1.contattare un'organizzazione che cerca volontari per un progetto sovvenzionato OPPURE

2. contattare un'organizzazione per discutere dell’avvio di un progetto.

Per contattare un’organizzazione, consultare la banca dati delle organizzazioni accreditate.

Potete accedere all'elenco dei paesi ammissibili nella guida del programma.