Abbiamo notato che utilizzi una versione più vecchia di Microsoft Internet Explorer. Questo sito è ottimizzato per la versione 9 di Internet Explorer o per le versioni successive. Ti consigliamo ti aggiornare il tuo browser per sfruttarne appieno le caratteristiche. Visita il sito di Microsoft http://www.microsoft.com per scaricare una versione più recente di Internet Explorer.

Portale Europeo per i Giovani

Informazioni e opportunità per i giovani in Europa.


flag

La vostra Comunità

A picture
© shutterstock.com - Tom Wang

Integrazione dei Rom

In Europa vivono tra 10 e 12 milioni di Rom, la maggior parte dei quali sono cittadini dell'UE. Ciononostante, per intere generazioni sono stati oggetto di discriminazione sociale e istituzionale.

I Rom sono la minoranza più grande e più antica in Europa e per oltre mille anni sono stati parte integrante della civiltà europea. Oggi, tuttavia, sono anche il gruppo etnico con il maggior tasso di povertà e di emarginazione sociale in Europa centrale, occidentale ed orientale. I Rom continuano ad essere esclusi dalla vita economica, sociale, politica e culturale e sono ben lontani dal tenore e dal livello di benessere considerati normali nella società in cui vivono.

 

Chi sono i Rom?

I Rom sono un popolo di origine indiana, i cui antenati lasciarono la valle del Gange circa 800 anni fa. Oggi vivono in tutto il mondo, ma soprattutto in Europa.

"Personalmente, mi considero in primo luogo una persona, poi un cittadino serbo di origine Rom. Siamo innanzitutto persone, poi cittadini e infine europei: non perdete il vostro tempo ad alimentare i pregiudizi; ci sono cose ben più interessanti da fare e da scoprire nella vita!”
Djordje Jovanovic, cittadino serbo di origine Rom

 

Il decennio di integrazione dei Rom

Il decennio di integrazione dei Rom (2005-2015) rappresenta un impegno politico da parte dei governi europei a migliorare lo status e il livello di inclusione sociale dei Rom. All’iniziativa partecipano governi, organizzazioni intergovernative e non governative, nonché la società civile Rom. Le priorità dell’iniziativa: istruzione, occupazione, sanità e alloggi.

 

Fondo per l’istruzione dei Rom e programma di borse di studio

Il fondo per l’istruzione dei Rom offre borse di studio di un anno (rinnovabili) basate sul merito agli studenti Rom iscritti a un corso di laurea, un Master o un dottorato.

Scopo dell’iniziativa è promuovere la mobilità accademica degli studenti Rom e sostenere a livello internazionale la loro integrazione nel mondo accademico.

Per scoprire come candidarsi e consultare le prossime scadenze, visitate il sito dedicato alle borse di studio.

 

Incontri con giovani Rom

La rete internazionale della gioventù Rom riunisce le organizzazioni dei paesi con le più grandi minoranze Rom ed è aperta ai giovani Rom e a chiunque voglia contribuire alla loro causa. Consultate l’elenco per vedere se la rete è presente nel vostro paese.