Percorso di navigazione

Aggiornamento : 18/01/2017

FAQ - Se non trovi lavoro

  • Se non trovo lavoro all'estero e torno nel mio paese prima di quanto dichiarato nel modulo U2 (o nel modulo E 303), posso provare a cercare un impiego in un altro paese?

    — Puoi chiedere un nuovo modulo U2 per continuare a ricevere l'indennità di disoccupazione (domanda al centro per l'impiego che ti ha rilasciato il primo modulo U2 se devi tornare nel tuo paese per chiedere la nuova autorizzazione o se puoi chiederla rimanendo all'estero).

    Il periodo complessivo trascorso all'estero (ossia in tutti i paesi in cui hai cercato lavoro mentre percepivi l'indennità di disoccupazione) non deve mai superare i tre mesi (con la possibilità di una proroga fino a sei mesi, previa autorizzazione dell'autorità che eroga l'indennità).

  • Quanto tempo posso soggiornare in un altro paese per cercare lavoro?

    La risposta a questa domanda si divide in due parti:

    Diritto di soggiornare in un altro paese dell'UE

    In quanto persona disoccupata in cerca di un impiego, puoi continuare a soggiornare nell'altro paese se dimostri che sei ancora in cerca di lavoro e hai buone possibilità di trovarlo (copie delle tue domande di lavoro, di inviti a colloqui o di risposte positive alle tue domande di assunzione, ecc.). Questo vale anche se non disponi di alcun reddito o se non percepisci più l'indennità di disoccupazione.

    Se perdi il lavoro mentre vivi in un paese dell'UE diverso dal tuo hai ancora il diritto di rimanervi e godere degli stessi diritti dei cittadini nazionali se:

    • sei temporaneamente inabile al lavoro a seguito di una malattia o di un infortunio
    • sei iscritto al collocamento  come soggetto in stato di disoccupazione involontaria dopo aver lavorato come:
      • lavoratore dipendente per più di un anno oppure
      • lavoratore dipendente per meno di un anno (in questo caso conservi per almeno 6 mesi il diritto alla parità di trattamento rispetto ai cittadini di tale paese)
    • hai iniziato un corso di formazione professionale (se non sei in stato di disoccupazione involontaria, deve esistere un nesso tra l'attività lavorativa precedente e il corso di formazione seguito).

    Diritto di continuare a ricevere l'indennità di disoccupazione quando sei all'estero

    Mentre cerchi lavoro in un altro paese puoi continuare a ricevere l'indennità di disoccupazione, ma solo per 3 mesi. Riceverai lo stesso importo direttamente sul tuo conto bancario nel paese in cui hai perso il lavoro. Se hai intenzione di soggiornare all'estero per più di 3 mesi, puoi chiedere una proroga di altri 3 mesi. Devi presentare la domanda direttamente ai servizi nazionali per l'impiego del paese in cui hai perso il lavoro.

    Le autorità nazionali non sono obbligate a concedere la proroga. Decideranno in base alla tua situazione personale. Alcune autorità concedono proroghe solo in casi eccezionali - ad esempio, se sei stato malato o hai avuto un incidente durante i primi 3 mesi. Altre richiedono soltanto di dimostrare che stai cercando attivamente lavoro all'estero (per esempio, presentando copie di domande di lavoro).

Consultazioni pubbliche
    Hai bisogno di aiuto?
    Ottieni assistenza e consulenza

    Ottieni assistenza e consulenza