Percorso di navigazione

Condividi su 
	Condividi su Facebook
  
	Invia come Tweet 
  
	Condividi su google+
  
	Condividi su linkedIn

Immatricolazione – Italy

Aggiornamento : 14/01/2013

Formalità e documenti

Formalità e documenti

Con quale frequenza occorre sottoporre l'auto alla revisione in Italia?

Per le auto di nuova immatricolazione la revisione non è prevista nei primi 5 anni successivi all'immatricolazione.

Per tutti gli altri veicoli la revisione va effettuata ogni 2 anni.

Occorre effettuare la revisione ogni volta che l'auto cambia proprietario?

No.

Se un nuovo residente di un altro paese dell'UE/EFTA immatricola la sua auto in Italia, deve sottoporla al controllo tecnico?

Sì. L'Ufficio Provinciale della Motorizzazione Civile effettua controlli tecnici prima di reimmatricolare un veicolo estero.

In cosa consiste il controllo tecnico in Italia?

Verifica:
- freni
- impianto elettrico

Ti serve ancora aiuto?

Ti serve ancora aiuto?

Non hai trovato le informazioni che cercavi? Hai un problema da risolvere?

Chiedi un consiglio sui tuoi diritti di cittadino dell'UE

Risolvi i problemi incontrati con un organismo pubblico