Percorso di navigazione

Condividi su 
	Condividi su Facebook
  
	Invia come Tweet 
  
	Condividi su google+
  
	Condividi su linkedIn

Assicurazione

Aggiornamento : 26/03/2014

Validità

In quale situazione ti trovi?

Sono un turista

L'assicurazione auto del tuo paese di origine ti copre in tutta l'UE se causi danni a terzi.

La targa d'immatricolazione del tuo veicolo dimostra  che possiedi un'assicurazione di responsabilità civile. Ciò significa che se ti trovi in un altro paese dell'UE, di norma la polizia locale non ti fermerà soltanto per verificare se sei assicurato.

Naturalmente è sempre meglio portare con sé i documenti dell'assicurazione,  che possono rivelarsi utili in caso di incidenti o di controlli da parte della polizia.

Caso personale

Per comodità, porta con te i documenti dell'assicurazione

Ronaldo è stato fermato dalla polizia in Francia per eccesso di velocità. Poiché non aveva con sé i documenti di assicurazione, la polizia gli ha chiesto di chiamare la sua compagnia di assicurazione in Portogallo per dimostrare che fosse assicurato.

Anche se non è obbligatorio, portare con sé all'estero i propri documenti dell'assicurazione è il miglior modo per dimostrare di avere una copertura assicurativa e può far risparmiare tempo e denaro in caso di problemi.

Ti serve ancora aiuto?

Ti serve ancora aiuto?

Non hai trovato le informazioni che cercavi? Hai un problema da risolvere?

Chiedi un consiglio sui tuoi diritti di cittadino dell'UE

Risolvi i problemi incontrati con un organismo pubblico

Footnote

In questo caso, i 27 Stati membri dell'UE + Islanda, Liechtenstein e Norvegia

Retour au texte en cours.