Percorso di navigazione

Condividi su 
	Condividi su Facebook
  
	Invia come Tweet 
  
	Condividi su google+
  
	Condividi su linkedIn

FAQ - Automobili


Queste domande sono state poste a un centro europeo di consulenza ai consumatori. Hai altre domande? Contatta il centro europeo dei consumatori del tuo paese English.

Acquistare un'automobile all'estero

  • Come posso ottenere una targa provvisoria per importare un'automobile acquistata all'estero?

    Con la targa provvisoria o di immatricolazione provvisoria puoi guidare un'automobile dal paese in cui l'hai acquistata a quello in un cui si effettuerà l'immatricolazione. Puoi ottenere la targa nel paese dell'UE in cui acquisti l'automobile.

    La targa definitiva viene rilasciata nel paese di immatricolazione.

    Inoltre, è necessario che l'assicurazione sia valida in tutti i paesi che attraverserai.

  • Come posso portare nel mio paese un'automobile nuova acquistata all'estero?

    Puoi:

    • rimorchiarla
    • rivolgerti a una società di trasporti specializzata
    • guidarla, ma devi avere un'assicurazione valida in tutti i paesi da attraversare e una targa di immatricolazione provvisoria. Otterrai entrambe nel paese in cui è stata acquistata l'automobile. Il venditore dovrebbe essere in grado di assisterti.
  • Come posso trovare la migliore occasione per acquistare l'automobile che desidero?

    Se intendi acquistare un'automobile nuova, puoi confrontare i prezzi nella relazione sui prezzi delle automobili nell'UE English, pubblicata annualmente dalla Commissione europea.

    Bisogna tuttavia anche tener conto dell'IVA:

    • Per un'automobile nuova, il prezzo finale è costituito dal prezzo netto nel paese d'acquisto + l'IVA nel paese dell'acquirente.
    • Per un'automobile usata acquistata da un privato, non  si paga l'IVA. Se il venditore è un professionista, l'acquirente paga l'aliquota IVA  nel paese in cui ha acquistato l'automobile.
  • Cosa devo sapere prima di acquistare un'automobile all'estero?

    Le norme e le garanzie variano a seconda che:

    • si tratti di un'automobile nuova  o usata
    • il venditore  sia un privato  o un professionista
    • il venditore abbia sede in un paese UE o extra-UE.

    L'acquisto di un'automobile nuova da un venditore professionista dell'UE offre al consumatore il massimo grado di protezione legale.

  • Ho acquistato un'automobile di seconda mano da un concessionario di un altro paese dell'UE. Quali diritti mi vengono riconosciuti se si verifica un problema?

    Dipende dalle informazioni fornite dal concessionario al momento dell'acquisto e dal tipo di problema.

    Ai sensi della normativa europea la qualità e le prestazioni dei prodotti acquistati devono essere soddisfacenti. Ciò dipende dalla natura del prodotto e dalle informazioni fornite dal venditore, dal produttore o dal rappresentante.

    Se l'automobile presenta un grave difetto di cui non eri al corrente al momento dell'acquisto, hai diritto a un risarcimento. Contatta il venditore e verifica se accetta che l'automobile venga riparata in un'officina del posto. In genere, per le automobili nuove non ci sono problemi, ma per automobili di seconda mano la questione è più complicata.

  • Ho acquistato un'automobile di seconda mano da un venditore privato. Quali sono i miei diritti se si verifica un problema?

    In questo caso i tuoi diritti sono estremamente limitati. La normativa a tutela dei consumatori non si applica in caso di vendita privata ma solo quando una "impresa" vende un prodotto a un "consumatore". Pertanto, occorre prestare la massima attenzione quando si acquista da un privato.

    Se non riesci a risolvere il problema in via amichevole, puoi sempre adire le vie legali, ma la procedura potrebbe rivelarsi costosa e complessa.

  • Posso utilizzare la targa di immatricolazione della mia vecchia automobile per portare quella nuova nel mio paese?

    NO - È illegale.

  • Quali sono le formalità da espletare se importo nel paese in cui vivo un'automobile nuova acquistata all'estero?

    Dovrai rivolgerti all'ufficio doganale nazionale per presentare una specifica dichiarazione IVA  e pagare l'IVA applicabile sulla nuova automobile.

    Inoltre, dovrai stipulare un'assicurazione automobilistica, passare un controllo tecnico obbligatorio per le automobili usate, immatricolare l'autoveicolo e pagare eventuali altre tasse previste nel tuo paese, come ad esempio la tassa di circolazione.

  • Vivo in Irlanda e ho acquistato un'automobile nuova in Germania.  Credo che abbia un grave difetto tecnico. Cosa posso fare?

    In caso di problemi con un'automobile nuova acquistata da un concessionario, verifica le condizioni di tutte le garanzie previste (la garanzia del produttore e quella del venditore) per scoprire se il problema è coperto dalla garanzia e se questa risulta valida nel tuo paese.

    Se così fosse, contatta il concessionario per trovare una soluzione. Ricordati inoltre che la normativa europea che prevede una garanzia minima di due anni.

  • Vorrei acquistare un'automobile in un paese dell'UE vicino al mio. Quali garanzie avrò?

    Acquistando una macchina nuova da un venditore professionista, hai diritto a una garanzia legale di due anni. Per i veicoli usati può essere ridotta a un anno. La garanzia copre i difetti di fabbricazione, di cui è responsabile il venditore.

    Oltre alla garanzia legale, l'acquirente può anche beneficiare di una garanzia commerciale.

    Ai sensi della normativa europea, puoi invocare la garanzia presso qualunque concessionario della rete del produttore, a prescindere del paese dell'UE in cui hai acquistato l'automobile. Se l'acquisti in Germania, la porti con te in Francia e trovi un difetto di fabbricazione, puoi rivolgerti al concessionario locale per la riparazione (entro il periodo di validità della garanzia), invece di riportarla in Germania.

Tasse sull'acquisto di un'automobile

  • L'automobile che vorrei acquistare ha tre mesi e il contachilometri segna già 3 500 km. Viene venduta come nuova. È legale?

    - Un'automobile venduta nell'UE viene considerata nuova se:

    • l'acquirente ne entra in possesso meno di sei mesi dopo la data della sua prima messa in circolazione

    o

    • se ha percorso meno di 6 000 km.


    Un'automobile viene considerata usata se:

    • l'acquirente ne entra in possesso oltre sei mesi dopo la data della sua prima messa in circolazione

    e

    • se ha percorso più di 6 000 km.
  • Quanto pago di IVA se acquisto un'automobile in un altro paese dell'UE?

    Se acquisti un'automobile nuova  in un altro paese dell'UE, non devi pagare l'IVA nel paese in cui è avvenuto l'acquisto. Dovrai invece versare l'aliquota IVA applicabile nel paese in cui intendi importare e immatricolare il veicolo.

    Se il venditore è un privato e non un concessionario, può chiedere il rimborso dell'IVA versata al momento dell'acquisto del veicolo. L'obiettivo è evitare che il veicolo sia tassato due volte.

    Se acquisti un'automobile usata da un venditore professionista, paghi l'IVA nel paese del venditore. Se l'acquisti da un privato non paghi l'IVA.

  • Vivo in Belgio e desidero acquistare un'automobile nuova nel Regno Unito. So che devo passare per la dogana belga e pagare l'IVA. La mia ricevuta d'acquisto è in sterline. Come sarà calcolata l'IVA, dal momento che il pagamento avverrà in un paese che utilizza l'euro?

    L'ufficio doganale convertirà in euro il prezzo pagato in sterline. L'IVA da pagare corrisponde al 21% dell'importo versato (aliquota applicata in Belgio).

    L'ufficio doganale utilizzerà il tasso di cambio della sterlina valido alla data indicata sulla ricevuta d'acquisto. In mancanza di ricevuta si baserà sulla data indicata sull'ordine di acquisto.

Noleggio di automobili all'estero

  • Cosa devo sapere prima di noleggiare un'automobile all'estero?

    Le cose da fare:

    • chiedi in quale misura ti possono essere addebitati i danni in caso di incidente
    • ispeziona attentamente il veicolo (in presenza di un dipendente della società di noleggio auto) al momento del ritiro e della restituzione
    • richiedi una dichiarazione scritta prima di partire, nella quale si attesti che il veicolo è stato reso in buone condizioni.
Ti serve ancora aiuto?

Ti serve ancora aiuto?

Non hai trovato le informazioni che cercavi? Hai un problema da risolvere?

Chiedi un consiglio sui tuoi diritti di cittadino dell'UE

Risolvi i problemi incontrati con un organismo pubblico