Percorso di navigazione

Aggiornamento : 07/05/2015

travel

Sicurezza stradale

Le norme in materia di circolazione e sicurezza stradale non sono uniformi all'interno dell'UE. Scopri qui le diverse norme nazionali. Per esempio:

  • le cinture di sicurezza devono essere utilizzate in tutti i paesi dell'UE e su tutti i veicoli, compresi i pullman e i minibus
  • le autovetture, i camion e, possibilmente, altri veicoli che trasportano bambini devono essere dotati di adeguati sistemi di ritenuta per bambini
  • l'utilizzo del cellulare durante la guida senza il kit mani libere è vietato in tutti i paesi dell'UE
  • il tasso massimo di alcolemia consentito varia da paese a paese: alcuni paesi non ammettono affatto la presenza di alcool nel sangue durante la guida
  • per i diversi tipi di strada e di veicolo si applicano limiti di velocità differenti;
  • sia per i veicoli che per i ciclisti sono previsti dispositivi di sicurezza diversi
  • in alcuni paesi le luci di marcia diurne e/o gli pneumatici invernali sono obbligatori
  • a Cipro, Malta, in Irlanda e nel Regno Unito si guida a sinistra.

L’UE ha adottato misure per migliorare la sicurezza stradale e combattere le infrazioni al codice della strada commesse in un altro paese dell’UE (ad eccezione di Danimarca, Regno Unito e Irlanda, dove le norme non si applicano ancora). Ciò significa che chi commette un’infrazione al codice della strada in un altro paese potrebbe ricevere l’ammenda a casa per posta!

Scarica l'app " All'estero" e ottieni importanti informazioni sulla sicurezza stradale in tutti i paesi dell'UE ovunque ti trovi.

Verifica di avere una copertura assicurativa adeguata e valida negli altri paesi dell'UE.

Vedi anche:

Assistenza e consulenza

Assistenza e consulenza

Contatta i servizi di assistenza specializzati

In questo caso, i 28 Stati membri dell'UE + Islanda, Norvegia e Svizzera

Retour au texte en cours.