Strumenti di servizio

Selettore lingua

Bandiera dell'UE

Percorso di navigazione

Menu

Aggiornamento : 07/07/2017

Documenti di viaggio per i minori – Italia

Scegli un paese

Diritti comuni in tutti i paesi dell'UE


* Informazioni non ancora fornite dalle autorità nazionali

I minori italiani viaggiano in Europa e all'estero con un documento individuale valido per l'espatrio: carta d'identità o passaporto (per paesi extra UE).

Fino al compimento dei 14 anni i minori italiani possono espatriare a condizione che:

  • viaggino accompagnati da almeno un genitore o da chi ne fa le veci
  • oppure, che genitori o chi ne fa le veci indichino, tramite dichiarazione di accompagnamento in questura, fino ad un massimo di due accompagnatori che verranno menzionati sul passaporto del minore, oppure su un documento a parte, da presentare alla frontiera.

Per rientrare in Italia, occorrono gli stessi documenti necessari per l'espatrio.

I minori con cittadinanza UE devono essere dotati di passaporto o carta d'identità validi. Inoltre, se viaggiano:

  • da soli, oppure:
  • insieme ad un adulto che non sia il loro tutore legale, oppure:
  • con un solo genitore

devono portare con sé un documento ufficiale firmato dai genitori, dal secondo genitore o dal tutore legale che li autorizza a recarsi all'estero. Tale documento può variare da paese a paese e pertanto è opportuno che il viaggiatore si informi prima della partenza presso le autorità del proprio paese.

Per il minore cittadino UE che vuole uscire dall'Italia sono necessari gli stessi documenti richiesti per entrare nel territorio italiano.

Principali informazioni su questo argomento
Documenti di viaggio per i cittadini dell'UE
Hai bisogno di maggiori informazioni sulle norme vigenti in un determinato paese?
Consulta le amministrazioni nazionali
Hai bisogno di aiuto?
Ottieni assistenza e consulenza