Percorso di navigazione

Aggiornamento : 03/10/2014

shopping

Acquisti: informazioni, pagamenti, consegna

Cosa devi sapere prima dell’acquisto

Prima di acquistare prodotti o servizi in un negozio, hai il diritto di ricevere informazioni chiare, corrette e comprensibili dal venditore. Tali informazioni devono comprendere:

  • le principali caratteristiche del prodotto
  • il prezzo totale, comprese le tasse e tutti gli altri costi
  • le spese di consegna (se del caso) ed eventuali altre spese aggiuntive
  • gli accordi in materia di pagamento, consegna o prestazioni
  • l'identità del venditore, il suo indirizzo e numero di telefono
  • la durata del contratto (se del caso).

Alcune di queste informazioni non sono obbligatorie se risultano evidenti dal contesto, ad esempio le caratteristiche di un prodotto esposto in negozio.

Se acquisti online o da un venditore porta a porta, hai il diritto di ricevere informazioni più dettagliate prima dell'acquisto, ad esempio sul tuo diritto di recedere dal contratto, che si applica anche a molti acquisti non effettuati in un negozio.

Ricordati che per questi acquisti non devi pagare le spese di consegna o altri costi che non ti sono stati comunicati in anticipo.

 

Esempio

Ewa, polacca, ha acquistato alcuni libri da un venditore online, ma sulla sua carta di credito ha ricevuto un addebito superiore all'importo finale dichiarato sul sito Internet del venditore.

Poiché la normativa europea obbliga i venditori a fornire informazioni corrette e complete sul prezzo prima che l'acquirente invii il suo ordine online, Ewa ha segnalato il problema sia all'impresa in questione che alle autorità polacche. A seguito dell'intervento di queste ultime, le è stata rimborsata la differenza.

 

I contratti devono essere redatti in un linguaggio semplice e comprensibile e non possono contenere clausole contrattuali vessatorie.

Conferma dell'acquisto

Quando fai un acquisto online o da un venditore porta a porta, hai diritto a ricevere una conferma dell'operazione. La conferma deve essere fornita su supporto cartaceo o mediante e-mail o fax. Hai il diritto di ottenere la conferma su carta da un venditore porta a porta.

Norme speciali per i contratti di valore modesto

In alcuni paesi dell’UE il diritto di recesso, la conferma del contratto e altri requisiti giuridici applicabili alle vendite porta a porta non si applicano agli acquisti d’importo inferiore a 50 euro (o talvolta persino meno).

Pagamenti

Sovrapprezzi per l’utilizzo di mezzi di pagamento

Se un commerciante intende applicare un sovrapprezzo per l'utilizzo di un mezzo specifico di pagamento (ad esempio la carta di credito), la tariffa non può essere superiore al costo da lui effettivamente sostenuto per l'operazione di pagamento. In alcuni paesi tale pratica è vietata.

Pagamenti supplementari

Se il venditore desidera offrirti servizi aggiuntivi, per esempio la consegna con corriere espresso, il pacco regalo o l’assicurazione di viaggio, deve ottenere il tuo consenso esplicito ai relativi pagamenti supplementari. In particolare, l'utilizzo di caselle preselezionate sul sito Internet del venditore non costituisce un atto di consenso e hai diritto di farti rimborsare qualsiasi pagamento ottenuto con tale metodo.

Consegna

Se non ritiri il prodotto immediatamente, di norma il venditore dovrebbe consegnartelo entro 30 giorni, salvo accordi diversi con il venditore. Quest'ultimo è responsabile di eventuali danni alla merce, dalla spedizione fino al momento della consegna.

Se non ricevi la merce entro 30 giorni, o entro il periodo stabilito di comune accordo, ricordati di concedere al venditore un'ulteriore proroga ragionevole per effettuare la consegna. Ad esempio, se il venditore ti ha comunicato che la consegna è ritardata di una settimana a causa di problemi con i suoi fornitori, dovresti considerare la possibilità di concedergli un'altra settimana.

Se il venditore non consegna la merce entro il nuovo termine stabilito, hai diritto al rimborso immediato. Non sei tenuto a concedere una proroga al venditore se si rifiuta di rispettare i tempi o se il periodo di consegna convenuto è essenziale, ad esempio se i prodotti in questione sono necessari per un evento specifico, come nel caso di un abito nuziale.

 

Ricordati che se un articolo che hai acquistato in un paese qualsiasi dell'UE si rivela difettoso o non è o non funziona come descritto nella pubblicità, hai diritto a chiederne la riparazione, la sostituzione o, se nessuna delle due risulta possibile o conveniente, un rimborso.

Assistenza telefonica post-vendita

Gli operatori che offrono servizi di assistenza telefonica devono accertarsi che il costo delle chiamate sia identico al costo di una normale chiamata telefonica. Essi hanno il divieto di imporre ai consumatori, ad esempio, di servirsi di linee telefoniche a tariffa maggiorata per porre domande o presentare un reclamo riguardo al loro acquisto.

Assistenza e consulenza