Percorso di navigazione

Aggiornamento : 21/04/2016

FAQ - Diritto alle cure programmate all'estero

  • Vorrei recarmi in un altro paese dell'UE per una procedura medica programmata. Cosa devo fare?

    Verifica che il tuo sistema sanitario nazionale o la tua assicurazione copra le cure programmate.

    Decidi come vuoi che i costi della cura vengano coperti.

    Opzione 1
    Il rimborso sarà effettuato conformemente alle condizioni e ai tassi di rimborso del paese in cui ha luogo la cura. Scegliendo questa opzione puoi accedere all'assistenza sanitaria pubblica e devi chiedere al tuo sistema sanitario nazionale un' autorizzazione preventiva (modulo S2) a recarti all'estero per la cura.

    Se ai sensi della legislazione del tuo paese hai diritto alle cure richieste, ma queste non possono essere fornite entro un lasso di tempo ragionevole dal punto di vista medico, l'autorizzazione deve essere concessa. Se invece non hai automaticamente diritto alla cura, il tuo sistema sanitario nazionale è libero di rifiutare l'autorizzazione.

    A condizione che tu abbia ottenuto il modulo S2, i costi delle cure saranno rimborsate in base alle norme del paese in cui sono state prestate. Di ciò si occuperanno gli enti competenti del tuo paese di origine e del paese in cui viene effettuata la cura e di regola non dovrai pagare anticipatamente.

    Opzione 2
    Puoi scegliere di pagare in anticipo le cure e chiedere il rimborso successivamente in base alle tariffe applicate per le stesse prestazioni nel paese in cui sei assicurato. Se sei assicurato in un paese che non utilizza il rimborso, vi sarà una tariffa corrispondente al costo della cura in questione per il sistema nazionale.

    Non importa se l'ospedale o la clinica che presterà le cure è pubblico o privato.

    In alcuni casi limitati può essere necessario richiedere l'autorizzazione preventiva - verificalo con il tuo ente assicurativo o con lo sportello unico nazionale. Anche in questo caso, se per curarti nel tuo paese l'attesa dovesse essere troppo lunga, la richiesta dev'essere accolta.
  • Soffro di una malattia rara che non può essere curata nel mio paese di origine. Non è neanche coperta dal mio sistema nazionale di previdenza sociale. Il mio ente assicurativo copre un'operazione in un altro paese dell'UE?

    Il costo delle cure all'estero è coperto solo se così prevede il sistema previdenziale del paese in cui sei assicurato. In caso contrario, il tuo sistema sanitario nazionale non è tenuto ad autorizzare cure all'estero o a rimborsarne i costi (anche se, naturalmente, può decidere di farlo).

    Contatta il tuo ente nazionale per sapere quali sono le opzioni a tua disposizione.
Hai bisogno di aiuto?
Ottieni assistenza e consulenza

Ottieni assistenza e consulenza