Strumenti di servizio

Selettore lingua

Bandiera dell'UE

Percorso di navigazione

Menu

Aggiornamento : 13/06/2017

Servizi di telecomunicazione

Ovunque nell'UE dovresti poter accedere a servizi di telecomunicazione convenienti e di qualità, compresi un collegamento ad una linea telefonica e un accesso funzionale a Internet in un luogo fisso.

Dovrebbe essere disponibile almeno un operatore in grado di fornire il servizio. Si tratta del cosiddetto principio del "servizio universale".

In alcuni casi specifici, determinati dalla fattibilità tecnica, la tua richiesta potrebbe essere considerata "irragionevole" e quindi rifiutata.

L' autorità nazionale di regolamentazioneEnglish può metterti in contatto con il fornitore del servizio universale del tuo paese.

Esempio

Eleni, di nazionalità greca, si è recentemente trasferita da Atene in campagna e ha fatto richiesta di una linea telefonica per la sua nuova casa. Dopo aver contattato diversi operatori che non disponevano di una rete in zona, si è rivolta all'autorità nazionale greca di regolamentazione. Questa le ha fatto avere il nominativo del fornitore del servizio universale, che ha potuto installarle la linea telefonica.

Abbonamenti telefonici

Il tuo operatore è tenuto a:

  • consegnarti un contratto scritto che specifichi tariffe e oneri
  • indicare i livelli qualitativi minimi del servizio
  • darti informazioni dettagliate sulla durata del contratto e sulle condizioni del suo rinnovo.

Dopo aver firmato il contratto, hai il diritto di:

  • annullarlo se l'operatore cambia le condizioni contrattuali iniziali
  • cambiare operatore (di telefonia fissa o mobile) entro un giorno lavorativo, senza cambiare il numero di telefono.

Da qualsiasi telefono, compresi quelli pubblici e i cellulari, dovresti essere sempre in grado di chiamare il numero verde di emergenza 112, valido in tutta l'UE.

Esempio

Maxime, di nazionalità belga, ha ricevuto dal suo operatore di telefonia mobile una lettera in cui si è visto ridurre il numero di SMS gratuiti. Gli veniva invece proposto un nuovo pacchetto più costoso con un numero illimitato di SMS.

Maxime ha contattato l'operatore e annullato il contratto. Ha quindi deciso di firmare un contratto con un altro operatore e ha potuto conservare il suo numero di cellulare.

Ricorda che hai diritto a porre fine al contratto se l'operatore modifica le condizioni iniziali. Se cambi operatore hai anche il diritto di conservare il tuo numero telefonico.

Assistenza agli utenti disabili

Se sei un utente disabile dovresti avere accesso agli stessi servizi di telecomunicazione della maggior parte dei consumatori.

Puoi anche richiedere al tuo operatore strumenti e servizi speciali che ti consentano di utilizzare le reti di telefonia, come l'accesso a servizi di traduzione simultanea testo-voce, oppure di ricevere la bolletta telefonica in un formato alternativo, ad esempio in braille.

L' autorità nazionale di regolamentazioneEnglish dovrebbe essere in grado di darti maggiori informazioni su questi diritti.

Usare il cellulare all'estero: roaming

Le norme dell'UE sul roaming a tariffa nazionale("roam like at home") consentono di utilizzare il cellulare all'estero in qualsiasi altro paese dell'UE senza dover pagare tariffe aggiuntive di roaming. Le norme si applicano alle chiamate (a telefoni cellulari e fissi), all'invio di messaggi di testo (SMS) e all'uso di servizi di dati all'estero.

Per saperne di più sul roaming

Legislazione dell'UE
  • Direttiva sul servizio universale - versione consolidata non ufficiale (2002/22/CE) pdf English
Consultazioni pubbliche
    Hai bisogno di aiuto?
    Ottieni assistenza e consulenza