Percorso di navigazione

Condividi su 
	Condividi su Facebook
  
	Invia come Tweet 
  
	Condividi su google+
  
	Condividi su linkedIn
Caratteri di grandezza normaleAumenta la grandezza caratteri del 200%Aggiungi ai preferitiVisualizzazione a contrasto elevato

Italia

Creare un’impresa

Aggiornamento 02/2013

Disposizioni giuridiche

Forma giuridica delle imprese

Per avviare un'impresa, è innanzitutto opportuno definirne la struttura e il tipo di attività che si intende svolgere.

Esistono varie forme di imprese:

  • Impresa individuale;
  • Società di persone (società semplice, società in accomandita semplice, società in nome collettivo);
  • Società di capitali (società a responsabilità limitata, società per azioni, società in accomandita per azioni);
  • Enti non commerciali;
  • Cooperative.

Per avere successo, una nuova impresa deve avere una solida strategia e fonti di finanziamento sicure.

Alcune modalità standard per l’avviamento di un’impresa sono le stesse richieste per l’apertura di un’agenzia.

Procedure amministrative

Registrare una società

Le imprese che intendono operare in Italia devono compiere degli adempimenti pubblicitari e fiscali.

Il REA, Repertorio Economico Amministrativo, raccoglie notizie di carattere economico ed amministrativo inerenti:

  • Alla denuncia di inizio, modifica e cessazione dell’attività;
  • All’apertura, modifica e cessazioni di unità locali.

I dati raccolti riguardano sia i soggetti per i quali è prevista l’iscrizione nel Registro Imprese, sia i soggetti per i quali non lo è, come: associazioni, fondazioni, comitati, ecc.. .

I costi connessi alla disciplina di iscrizione, modifica o cancellazione dal REA, rientrano nei diritti di segreteria.

L'impresa individuale viene costituita con la semplice apertura delle partita Iva (previa richiesta del codice fiscale) e l'iscrizione nel Registro Imprese della Camera di Commercio, pertanto senza necessità di recarsi dal notaio.

Attraverso la procedura on line ComUnica è altresì possibile registrare un’impresa individuale ancor prima dell'inizio effettivo dell'attività commerciale (“registrazione inattiva").

Le società, invece, nascono con la sottoscrizione dell'atto costitutivo redatto dal notaio, che provvede anche alla sua registrazione presso l’ufficio locale dell’Agenzia delle Entrate entro 20 giorni.

Il termine per l'iscrizione nel Registro delle Imprese deve avvenire entro 30 giorni per le società di persone ed entro 20 giorni per quelle di capitali.

Gli adempimenti necessari alla costituzione della società e all’avvio dell’attività di impresa devono essere compiuti contemporaneamente via internet attraverso ComUnica, una procedura telematica semplificata che permette di comunicare tutte le informazioni fiscali, previdenziali (iscrizione all’INPS) e assicurative (iscrizione all’INAIL). A tale procedura si accede dal sito del Registro delle Imprese, dopo aver effettuato il login, essersi dotati di una firma elettronica e di una casella di posta elettronica certificata (PEC).

Il portale Impresa in un giorno rappresenta un punto di riferimento informativo per tutti i procedimenti relativi all'impresa.  

Qualora la società intendesse predisporre autonomamente le pratiche di Comunicazione al Registro Imprese senza rivolgersi al notaio, deve procurarsi software specifici (starweb), scaricabili gratuitamente dal sito del Registro delle Imprese.

L’invio della pratica in Camera di Commercio si effettua mediante lo strumento di e-government Telemaco.

La direttiva sui servizi: punti singoli nazionali di contatto

La Direttiva sui Servizi è una legge europea volta a semplificare la vita delle imprese che intendono fornire servizi all'interno dell'Unione europea, nel proprio paese o all'estero. La direttiva definisce le regole per gli imprenditori che desiderano avviare un'attività o prestare servizi temporanei all'interno dell'UE/SEE (i 27 Stati membri dell'UE con l'aggiunta di Islanda, Liechtenstein e Norvegia). Essa obbliga gli Stati membri a eliminare la burocrazia superflua, a snellire le formalità per le imprese e a rendere le amministrazioni pubbliche più efficienti.

Per l'attuazione della direttiva, ogni stato membro ha istituito dei "Punti singoli di contatto (PSC)", portali di e-government che aiutano le imprese a completare on-line le procedure amministrative. I PSC forniscono informazioni esaurienti su tutte le questioni amministrative correlate alla creazione o all'espansione di una società di servizi in un determinato paese.

Tutti i PSC fanno parte di una rete europea detta EUGO; grazie aun sito web centrale si può facilmente accedere a tutti i PSC d'Europa. I in alternativa ai servizi forniti dai PSC è possibile rivolgersi direttamente alle autorità competenti.

Procedure specifiche

In determinati settori, l’avvio dell’attività è subordinato al rilascio di licenze, autorizzazioni e abilitazioni. Le informazioni in merito possono essere richieste presso lo Sportello Unico delle attività produttive o la Camera di Commercio competente sul territorio, oppure sono reperibili sul sito delle Camere di Commercio d’Italia.

Programmi

Il Ministero per lo sviluppo economico e il Ministero dell'Economia e delle Finanze concedono periodicamente incentivi, soprattutto strumenti di supporto finanziario e prestiti agevolati, ai neoimprenditori, in particolare alle imprese create dai giovani e/o dalle donne.

La s.r.l. semplificata per i giovani imprenditori, istituita con la legge n.27 del 2012, agevola l'accesso all'attività di impresa per i giovani di età non superiore ai 35 anni. Caratteristiche di questa nuova tipologia societaria sono:

  • L’ammontare del capitale sociale di importo compreso tra 1 e 10.000 euro;
  • l'Atto costitutivo e l'iscrizione nel Registro Imprese sono esenti da diritto di bollo e di segreteria;
  • Non sono dovuti oneri notarili;
  • È assolutamente vietato trasferire le proprie quote a soci non aventi i requisiti di età espressamente richiesti.

Incentivi fiscali sono previsti, anche, dalla legge n. 134 del 2012, per le imprese che investono in Startup, attraverso l'introduzionedi uno strumento di finanziamento che prevede la raccolta di capitale tramite portali on-line (crowdfunding) e l'accesso gratuito e semplificato al Fondo centrale di garanzia.

L'Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti all'interno e per lo sviluppo delle imprese promuove e finanzia programmi di investimentipresentati dalle imprese esistenti o da quelle di nuova costituzione.

Sono inoltre disponibili numerosi incentivi economici a livello locale (provincia, comune, Camera di commercio, regione), nazionale ed europeo. Le imprese ricevono fondi secondo il settore in cui operano.

Assistenza e consulenza

Assistenza e consulenza

La Camera di commercio fornisce a tutti gli aspiranti imprenditori e ai neo-imprenditori servizi di orientamento, informazione, formazione, consulenza e assistenza per l'avvio dell'attività economica.

SOLVIT aiuta gli imprenditori, con consigli rapidi e pratici, a risolvere i problemi che incontrano nella loro attività all’estero a causa della non corretta applicazione delle regole del mercato interno da parte delle pubbliche amministrazioni.

Se desiderate avviare un'attività o offrire temporaneamente servizi transfrontalieri all'interno dell'Unione europea/dello Spazio economico europeo (i 27 stati membri dell'UE più l'Islanda, il Liechtenstein e la Norvegia), rivolgetevi agli "Sportelli unici (SU)" - facenti parte della rete EUGO - che vi aiuteranno a espletare tutte le necessarie procedure amministrative online! Potete ottenere le informazioni di cui avete bisogno e inoltrare la vostra richiesta alle autorità competenti online. Non dovrete più preoccuparvi di contattare le singole autorità, lo sportello unico lo farà al posto vostro!

Invia un'e-mail a un'organizzazione aziendale nella tua zona

L'UE gestisce un network (Enterprise Europe Network) di organizzazioni aziendali nella maggior parte dei paesi europeiEnglish che potrebbe esserti utile.

Scegli il paese e la città e inserisci la richiesta qui sotto.

Paese

Austria

Feldkirch

Graz

Innsbruck

Klagenfurt

Linz

Salzburg

Wien

Belgio

Antwerpen

Arlon

Brugge

Brussels

Charleroi

Gent

Hasselt

Leuven

Libramont

Liège

Mons

Namur

Nivelles

Bulgaria

Dobrich

Plovidiv

Ruse

Sandanski

Sofia

Sofia

Stara Zagora

Vratsa

Yambol

Cipro

Nicosia

Croazia

Osijek

Rijeka

Split

Varazdin

Zagreb

Danimarca

Aalborg

Copenhagen

Herning

Kolding

Viborg

Estonia

Tallinn

Finlandia

Helsinki

Oulu

Tampere

Turku

Vantaa

Francia

Amiens

Annecy

Aulnat

Besançon

Bordeaux

Bourg en Bresse

Caen

Cayenne

Chalons-en-Champagne

Chambéry

Dijon

Fort-de-France

Grenoble

Lille

Limoges

Lyon

Marseille

Marseille

Marseille

Montpellier

Montpellier

Nancy

Nantes

Orléans

Paris

Pointe-à-Pitre

Poitiers

Privas

Rennes

Rouen

Saint-Denis

Saint-Etienne

Strasbourg

Toulouse

Valence

Germania

Berlin

Bremen

Bremenhaven

Chemnitz

Dresden

Düsseldorf

Erfurt

Frankfurt/Oder

Freiburg

Hamburg

Hannover

Kaiserslautern

Kiel

Konstanz

Leipzig

Magdeburg

Mannheim

Mülheim an der Ruhr

München

Potsdam

Reutlingen

Rostock

Saabrücken

Stuttgart

Trier

Ulm

Villingen-Schwenningen

Wiesbaden

Grecia

Athens

Heraklion

Ioannina

Kavala

Kozani

Thessaloniki

Tripolis

Volos

Irlanda

Dublin

Italia

Abruzzo

Aosta

Apulia

Apulia

Ascoli Piceno

Basilicata

Bologna

Bologna

Cagliari

Calabria

Calabria

Campania

Catania

Catania

Florence

Genova

Gorizia

Milano

Milano

Milano

Molise

Naples

Naples

Palermo

Palermo

Perugia

Pesaro

Pordenone

Ravenna

Rome

Rovereto

Sassari

Sicily

Terni

Torino

Torino

Torino

Trieste

Trieste

Udine

Venezia

Venezia

Venezia

Lettonia

Riga

Lituania

Kaunas

Klaipėda

Vilnius

Lussemburgo

Luxembourg

Malta

Pieta`

Norvegia

Ås

Oslo

Stavanger

Tromsø

Paesi Bassi

Den Haag

Nieuwegein

Polonia

Bialystok

Gdańsk

Kalisz

Katowice

Kielce

Konin

Kraków

Lublin

Lublin

Olsztyn

Opole

Poznań

Rzeszów

Szczawno-Zdrój

Szczecin

Szczecin

Toruń

Warsaw

Warsaw

Wroclaw

Zielona Góra

Łódź

Portogallo

Aveiro

Braga

Coimbra

Évora

Faro

Funchal

Lisboa

Ponta Delgada

Porto

Regno Unito

Belfast

Bristol

Cambridge

Cardiff

Coventry

Inverness

London

Manchester

Newcastle

Yorkshire and Humber

Repubblica ceca

Brno

Liberec

Ostrava

Ostrava

Pardubice

Plzen

Praha

Usti nad Labem

Romania

Arad

Bacau

Bucuresti

Cluj-Napoca

Constanta

Craiova

Galati

Iasi

Ramnicu Valcea

Timișoara

Slovacchia

Bratislava

Prešov

Slovenia

Koper

Ljubljana

Maribor

Spagna

Albacete

Alicante

Badajoz

Barcelona

Bilbao

Bilbao

Ciudad Real

Donostia- San Sebastian

Ferrol

Las Palmas de Gran Canaria

Llanera

Logroño

Madrid

Murcia

Oviedo

Palma

Pamplona

Paterna (Valencia)

Santa Cruz de Tenerife

Santander

Santiago de Compostela

Sevilla

Toledo

Valencia

Valladolid

Vitoria- Gazteiz

Zaragoza

Svezia

Borlänge

Göteborg

Jönköping

Kramfors

Luleå

Malmö

Örebro

Östersund

Stockholm

Umeå

Västerås

Växjö

Ungheria

Budapest

Debrecen

Győr

Nyíregyháza

Pécs

Szeged

Székesfehérvár

Zalaegerszeg

Inserisci il messaggio qui

* Campo obbligatorio (deve essere compilato)