Percorso di navigazione

Aggiornamento 23/01/2017

Italia

Scegli un paese

Scegli un paese


* Informazioni non ancora fornite dalle autorità nazionali

Allo scopo di conferire efficacia ad un brevetto europeo già rilasciato e designante l'Italia, occorre che il titolare fornisca:

  1. la traduzione in lingua italiana dell'intero testo del brevetto europeo concesso, dichiarata conforme al testo originale dal titolare del brevetto;
  2. il pagamento dei diritti di segretria di € 40,00 sul conto corrente postale della Camera di Commercio ricevente;
  3. tre copie dell'allegato modulo debitamente compilato (contiene anche il domicilio eletto in Italia);
  4. Detta traduzione deve essere depositata:
  • direttamente presso le Camere di Commercio, con sede in tutti i capoluoghi di provincia che redigerà l'apposito verbale indicando la data di deposito; oppure
  • potrà essere inviata per servizio postale all'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (Via Molise n.19 - 00187 ROMA- ITALIA), con modalità tale da assicurarne l'avviso di ricevimento ed in tale caso il versamento di € 40,00 per i diritti di segreteria.

La documentazione deve essere fornita entro il termine di 3 (tre) mesi a decorrere dalla data in cui nel bollettino Europeo dei brevetti e' pubblicata la menzione della concessione del brevetto.

 

Contatta un partner di sostegno alle imprese locali

La tua richiesta verrà inviata a un partner di sostegno della rete Enterprise Europe. Per aiutare il consulente a svolgere in modo corretto e tempestivo questo servizio gratuito si prega di fornire quante più informazioni possibile.

Sostegno alle imprese locali