Percorso di navigazione

Aggiornamento 23/12/2016

Appalti elettronici

Gli appalti elettronici semplificano l'intero ciclo degli appalti pubblici rendendolo più efficiente e trasparente e migliorando le opportunità di accesso per le imprese.

Il passaggio alla versione elettronica sarà completato entro ottobre 2018, quando sarà possibile presentare le offerte elettronicamente a tutte le amministrazioni aggiudicatrici dell'UE. Sono già disponibili degli strumenti digitali che semplificano l'accesso agli appalti pubblici:

Documento di gara unico europeo (DGUE) - per sburocratizzare la presentazione delle offerte

Il documento di gara unico europeo consente alle imprese di autocertificare la propria situazione finanziaria, le proprie abilità e la propria idoneità per una procedura di appalto pubblico (ad esempio l'avvenuto pagamento delle imposte, la disponibilità finanziaria o l'assenza di condanne penali). Il documento è obbligatorio dall'aprile 2016. Può essere usato in versione cartacea oppure, ove disponibile, come servizio elettronico.

Utilizzare il servizio elettronico (DGUEe)

Il servizio DGUEe permette di compilare il modulo online e presentare l'offerta elettronicamente. Fino al 18 aprile 2018 sono ammesse anche le offerte con modulo cartaceo. Non è più necessario allegare i documenti giustificativi; dovranno esibirli soltanto i vincitori della gara.

Per il momento la Commissione europea mette a disposizione un servizio DGUEe gratuito sia per le amministrazioni appaltatrici che per gli operatori economici. In futuro gli Stati membri dell'UE dovranno attivare il servizio a livello nazionale.

Possono essere esclusi dalla procedura d'appalto o perseguiti gli offerenti che nel compilare il DGUE forniscono informazioni scorrette, incomplete o non comprovabili con documenti giustificativi.

E-Certis  - per trovare i certificati richiesti nei paesi dell'UE

Il servizio online DGUE è abbinato a e-CertisEnglish, uno strumento di ricerca che consente di individuare e confrontare i diversi certificati richiesti nelle gare d'appalto dell'UE.

Utilizzare il servizio

Per consultare la banca dati e-Certis basta inserire la descrizione del documento ricercato e selezionare il paese in questione. La ricerca è possibile in tutte le lingue dell'UE.

Le informazioni contenute nella banca dati sono fornite e regolarmente aggiornate dalle amministrazioni nazionali.

Contatta un partner di sostegno alle imprese locali

La tua richiesta verrà inviata a un partner di sostegno della rete Enterprise Europe. Per aiutare il consulente a svolgere in modo corretto e tempestivo questo servizio gratuito si prega di fornire quante più informazioni possibile.

Sostegno alle imprese locali

Assistenza e consulenza

Contatta i servizi di assistenza specializzati

Assistenza e consulenza

Contatta un partner di sostegno alle imprese locali

La tua richiesta verrà inviata a un partner di sostegno della rete Enterprise Europe. Per aiutare il consulente a svolgere in modo corretto e tempestivo questo servizio gratuito si prega di fornire quante più informazioni possibile.

EEN-logo

Modulo di contatto

(tutti i campi sono obbligatori)
Grazie, il messaggio è stato inviato correttamente.
A causa di problemi tecnici non è stato possibile inviare il messaggio. Riprovare più tardi.
Inserire un indirizzo e-mail valido

Dati personali

Dati dell'impresa

No

Austria

Wien

Belgio

Brussel

Bruxelles

Namur

Bulgaria

Sofia

Cipro

Nicosia

Croazia

Zagreb

Danimarca

Copenhagen

Estonia

Tallinn

Finlandia

Helsinki

Francia

Blagnac Cedex

Caen

Dijon

Guadeloupe, Martinique

Lille

Lyon

Paca

Paris, Ile-de-France, Centre, Nouvelle-Calédonie, Polynésie

Rennes

Saint-Denis

Germania

Berlin

Bremen

Erfurt

Hannover

Kiel

Leipzig

Magdeburg

Mainz

Mülheim an der Ruhr

München

Rostock

Stuttgart

Wiesbaden

Grecia

Athens

Irlanda

Dublin

Islanda

Reykjavík

Italia

Firenze (Toscana, Umbria, Marche)

Milano (Lombardia, Emilia Romagna)

Napoli (Abruzzo, Calabria, Campania, Basilicata, Molise, Puglia, Sicilia)

Roma (Lazio, Sardegna)

Torino (Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta)

Venezia (Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia)

Lettonia

Riga

Lituania

Vilnius

Lussemburgo

Luxembourg

Malta

Pieta`

Norvegia

Oslo

Paesi Bassi

Den Haag

Polonia

Kielce

Lublin

Warsaw

Wroclaw

Portogallo

Lisboa

Regno Unito

Belfast (Northern Ireland)

Cardiff (Wales)

Edinburgh (Scotland)

London (England)

Repubblica ceca

Praha

Romania

Baciu Cluj

Bucuresti

Constanta

Timișoara

Slovacchia

Bratislava

Slovenia

Ljubljana

Spagna

Barcelona

Madrid

Oviedo

Palma

Santa Cruz de Tenerife

Sevilla

Valencia

Vitoria- Gazteiz

Zaragoza

Svezia

Stockholm

Ungheria

Budapest

3000/3000

Le informazioni inserite nel presente modulo vengono inviate direttamente a un partner della rete Enterprise Europe. I dati personali immessi nel modulo saranno usati solo per aiutare il consulente a rispondere alla tua richiesta; i dati non saranno conservati in seguito.