Percorso di navigazione

Condividi su 
	Condividi su Facebook
  
	Invia come Tweet 
  
	Condividi su google+
  
	Condividi su linkedIn
Caratteri di grandezza normaleAumenta la grandezza caratteri del 200%Aggiungi ai preferitiVisualizzazione a contrasto elevato

Italia

Servizi

Aggiornamento 04/2013

Disposizioni giuridiche

Nel 2010, l'Italia ha dato attuazione alla direttiva 2006/123/CE del Parlamento e del Consiglio europeo, relativa ai servizi nel mercato interno.

La direttiva riguarda  tre ambiti: i primi due concernenti l'eliminazione degli ostacoli alla libertà di stabilimento e alla libera circolazione dei servizi e il terzo concerne l'instaurazione della fiducia reciproca tra Stati membri.

In particolare, la direttiva prevede:

La direttiva sui servizi: Punti singoli nazionali di contatto

La direttiva sui servizi è volta a semplificare la vita alle imprese che desiderano avviare un'attività o prestare servizi temporanei all'interno dell'Unione europea, nel proprio Paese o all'estero. Essa obbliga gli Stati membri a eliminare la burocrazia superflua, a snellire le formalità per le imprese e a rendere le amministrazioni pubbliche più efficienti.

Per l'attuazione della direttiva, ogni stato membro ha dovuto istituire dei "Punti singoli di contatto (PSC)", portali di e-government che aiutino le imprese a completare le procedure amministrative on-line.

Il PSC consente di ottenere tutte le informazioni rilevanti e di inviare le richieste online all'autorità competente, mediante un singolo punto di contatto. Tutti i PSC fanno parte della Rete Europea EUGO e , grazie a un sito web centrale, si può facilmente accedere a tutti i PSC d'Europa. Naturalmente è anche possibile rivolgersi direttamente alle autorità competenti.

Procedure amministrative

Cessioni intracomunitarie: adempimenti

Le cessioni intracomunitarie riguardano gli scambi che avvengono attraverso il trasferimento di beni tra soggetti appartenenti a diversi Stati Membri. Grazie al meccanismo dell’inversione contabile la cessione non sarà  soggetta ad IVA nel paese del cedente ma nel Paese di destinazione. 

L’effettuazione di cessioni o prestazioni di servizi comporta l’obbligo dell’emissione della fattura. Per quanto riguarda la natura giuridica dell’acquirente, gli operatori economici possono ottenere dall’Ufficio dell’Agenzia delle Entrate, competente per territorio in relazione al loro domicilio fiscale, la conferma della validità del numero di partita IVA, comunicato dal cliente comunitario.

Tale conferma è ottenibile anche tramite il sito internet dell’Agenzia delle Entrate.

Inoltre, la legge italiana prevede adempimenti da parte di coloro i quali intendono effettuare operazioni intracomunitarie. In linea di massima, è previsto che:

  • il contribuente, in occasione dell’apertura delle partita IVA, comunichi l’intenzione di voler effettuare operazioni intracomunitarie;
  • l’Amministrazione finanziaria possa negare tale autorizzazione;
  • i contribuenti che effettuano operazioni intracomunitarie siano inseriti, mediante censimento, in una apposita banca dati.

Le fatture relative alle cessioni di beni e alle prestazioni di servizi comunitarie rese dall’operatore nazionale nei confronti di soggetto passivo di IVA in altro Stato membro devono:

  • riportare il numero di identificazione, ai fini IVA ,del cessionario o del committente nello Stato membro di appartenenza;
  • essere numerate progressivamente per anno solare;
  • contenere l’indicazione, al posto dell’ammontare dell’imposta, che si tratta di operazioni non imponibili o non soggette, con lo specifico riferimento normativo.

Dimostrazione delle qualifiche

Tutti i cittadini stranieri - comunitari ed extracomunitari - che intendono esercitare un'attività professionale in Italia possono richiedere il riconoscimento delle qualifiche professionali conseguite all'estero.

Domande di permesso di lavoro

Ai fini del lavoro autonomo e della denuncia di inizio/modifica di attività al Registro Imprese da parte di imprenditori stranieri si distingue tra:

  • Cittadini dell'Unione europea (o equiparati);
  • Cittadini extracomunitari.

I cittadini dell'UE hanno il diritto di stabilirsi in Italia, mentre i cittadini extracomunitari necessitano di particolari titoli (visto e permesso di soggiorno valido) per entrare in Italia e soggiornarvi al fine di svolgere un lavoro autonomo.

Assistenza e consulenza

Assistenza e consulenza

Le Camere di Commercio regionali aiutano i titolari di imprese ad aggiudicarsi contratti pubblici.

SOLVIT aiuta gli imprenditori, con consigli rapidi e pratici, a risolvere i problemi che incontrano nella loro attività all’estero a causa della non corretta applicazione delle regole del mercato interno da parte delle pubbliche amministrazioni.

Se desiderate avviare un'attività o offrire temporaneamente servizi transfrontalieri all'interno dell'Unione europea/dello Spazio economico europeo (i 27 stati membri dell'UE più l'Islanda, il Liechtenstein e la Norvegia), rivolgetevi agli "Sportelli unici (SU)" - facenti parte della rete EUGO - che vi aiuteranno a espletare tutte le necessarie procedure amministrative online! Potete ottenere le informazioni di cui avete bisogno e inoltrare la vostra richiesta alle autorità competenti online. Non dovrete più preoccuparvi di contattare le singole autorità, lo sportello unico lo farà al posto vostro!

Invia un'e-mail a un'organizzazione aziendale nella tua zona

L'UE gestisce un network (Enterprise Europe Network) di organizzazioni aziendali nella maggior parte dei paesi europeiEnglish che potrebbe esserti utile.

Scegli il paese e la città e inserisci la richiesta qui sotto.

Paese

Austria

Feldkirch

Graz

Innsbruck

Klagenfurt

Linz

Salzburg

Wien

Belgio

Antwerpen

Arlon

Brugge

Brussels

Charleroi

Gent

Hasselt

Leuven

Libramont

Liège

Mons

Namur

Nivelles

Bulgaria

Dobrich

Plovidiv

Ruse

Sandanski

Sofia

Sofia

Stara Zagora

Vratsa

Yambol

Cipro

Nicosia

Croazia

Osijek

Rijeka

Split

Varazdin

Zagreb

Danimarca

Aalborg

Copenhagen

Herning

Kolding

Viborg

Estonia

Tallinn

Finlandia

Helsinki

Oulu

Tampere

Turku

Vantaa

Francia

Amiens

Annecy

Aulnat

Besançon

Bordeaux

Bourg en Bresse

Caen

Cayenne

Chalons-en-Champagne

Chambéry

Dijon

Fort-de-France

Grenoble

Lille

Limoges

Lyon

Marseille

Marseille

Marseille

Montpellier

Montpellier

Nancy

Nantes

Orléans

Paris

Pointe-à-Pitre

Poitiers

Privas

Rennes

Rouen

Saint-Denis

Saint-Etienne

Strasbourg

Toulouse

Valence

Germania

Berlin

Bremen

Bremenhaven

Chemnitz

Dresden

Düsseldorf

Erfurt

Frankfurt/Oder

Freiburg

Hamburg

Hannover

Kaiserslautern

Kiel

Konstanz

Leipzig

Magdeburg

Mannheim

Mülheim an der Ruhr

München

Potsdam

Reutlingen

Rostock

Saabrücken

Stuttgart

Trier

Ulm

Villingen-Schwenningen

Wiesbaden

Grecia

Athens

Heraklion

Ioannina

Kavala

Kozani

Thessaloniki

Tripolis

Volos

Irlanda

Dublin

Italia

Abruzzo

Aosta

Apulia

Apulia

Ascoli Piceno

Basilicata

Bologna

Bologna

Cagliari

Calabria

Calabria

Campania

Catania

Catania

Florence

Genova

Gorizia

Milano

Milano

Milano

Molise

Naples

Naples

Palermo

Palermo

Perugia

Pesaro

Pordenone

Ravenna

Rome

Rovereto

Sassari

Sicily

Terni

Torino

Torino

Torino

Trieste

Trieste

Udine

Venezia

Venezia

Venezia

Lettonia

Riga

Lituania

Kaunas

Klaipėda

Vilnius

Lussemburgo

Luxembourg

Malta

Pieta`

Norvegia

Ås

Oslo

Stavanger

Tromsø

Paesi Bassi

Den Haag

Nieuwegein

Polonia

Bialystok

Gdańsk

Kalisz

Katowice

Kielce

Konin

Kraków

Lublin

Lublin

Olsztyn

Opole

Poznań

Rzeszów

Szczawno-Zdrój

Szczecin

Szczecin

Toruń

Warsaw

Warsaw

Wroclaw

Zielona Góra

Łódź

Portogallo

Aveiro

Braga

Coimbra

Évora

Faro

Funchal

Lisboa

Ponta Delgada

Porto

Regno Unito

Belfast

Bristol

Cambridge

Cardiff

Coventry

Inverness

London

Manchester

Newcastle

Yorkshire and Humber

Repubblica ceca

Brno

Liberec

Ostrava

Ostrava

Pardubice

Plzen

Praha

Usti nad Labem

Romania

Arad

Bacau

Bucuresti

Cluj-Napoca

Constanta

Craiova

Galati

Iasi

Ramnicu Valcea

Timișoara

Slovacchia

Bratislava

Prešov

Slovenia

Koper

Ljubljana

Maribor

Spagna

Albacete

Alicante

Badajoz

Barcelona

Bilbao

Bilbao

Ciudad Real

Donostia- San Sebastian

Ferrol

Las Palmas de Gran Canaria

Llanera

Logroño

Madrid

Murcia

Oviedo

Palma

Pamplona

Paterna (Valencia)

Santa Cruz de Tenerife

Santander

Santiago de Compostela

Sevilla

Toledo

Valencia

Valladolid

Vitoria- Gazteiz

Zaragoza

Svezia

Borlänge

Göteborg

Jönköping

Kramfors

Luleå

Malmö

Örebro

Östersund

Stockholm

Umeå

Västerås

Växjö

Ungheria

Budapest

Debrecen

Győr

Nyíregyháza

Pécs

Szeged

Székesfehérvár

Zalaegerszeg

Inserisci il messaggio qui

* Campo obbligatorio (deve essere compilato)