Percorso di navigazione

Condividi su 
	Condividi su Facebook
  
	Invia come Tweet 
  
	Condividi su google+
  
	Condividi su linkedIn
Caratteri di grandezza normaleAumenta la grandezza caratteri del 200%Aggiungi ai preferitiVisualizzazione a contrasto elevato

Italia

Ricerca

Aggiornamento 03/2013

Disposizioni giuridiche

In linea con la strategia di Lisbona e con il Settimo Programma Quadro dell'Unione Europea per le attività di ricerca, sviluppo tecnologico 2007-2013, l'Italia si è impegnata ad investire per la ricerca fino al 2% del PIL.

Il Programma Nazionale di Riforma è il progetto italiano per l'attuazione della strategia di Lisbona. L'incentivazione della ricerca scientifica e dell'innovazione tecnologica è uno dei principali obiettivi sanciti.

I ministeri italiani stanziano fondi nazionali, al fine di sostenere gli istituti pubblici (Università e organizzazioni/enti pubblici di ricerca), imprese e gli altri enti privati che partecipano ai programmi di ricerca. Inoltre, le regioni dispongono di fondi propri e gestiscono i fondi strutturali attraverso le strategie regionali per l'innovazione.

Le regioni e le province autonome possono collaborare con il Governo, concordando gli obiettivi, i settori e le aree su cui concentrare l'attenzione. Tali intese sono disciplinate dall'Accordo di Programma Quadro (APQ), che specifica i lavori ed i finanziamenti da accordare.

Le procedure per la partecipazione ai programmi di ricerca e ai piani di finanziamento variano a seconda della natura dei progetti e degli organi che li propongono. Le piccole e medie imprese possono collaborare con i centri di ricerca e con le Università.

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha istituito il Fondo Nazionale per l'Innovazione (FNI) che permette alle piccole e medie imprese di finanziare i propri progetti innovativi che si basano sullo sfruttamento industriale di disegni e modelli.

Il Programma Nazionale di Ricerca mira a sviluppare un'economia in cui si incoraggi la ricerca, il suo sfruttamento industriale e le altre attività intellettuali.

Il PNR 2011-2013 si prefigge l’obiettivo di sostenere e promuovere il capitale umano predisponendo una serie di strumenti idonei a:

Enti di ricerca e sviluppo

Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca è il dicastero preposto all'amministrazione del sistema scolastico, dell'Università, della ricerca e dell'alta formazione artistica e musicale.

Il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) è un ente pubblico nazionale che   promuove, diffonde, trasferisce e valorizza attività di ricerca nei principali settori di sviluppo.

L'ENEA, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, promuove la ricerca e l'innovazione tecnologica e la prestazione di servizi avanzati nei settori dell'energia (in particolare nel settore nucleare) e dello sviluppo economico sostenibile.

Insieme a R&S, l’innovazione è essenziale per le imprese ai fini dello sviluppo e della competitività.

La proprietà intellettuale deve essere protetta per promuovere la ricerca.

Programmi

Fondi nazionali

Esistono diversi tipi di fondi erogati periodicamente in supporto ai programmi di ricerca. Essi si differenziano in base al tipo di ricerca finanziata e all'entità del finanziamento.

Fondi regionali

ll Programma operativo nazionale "Ricerca e Competitività 2007-2013" cofinanzia interventi a favore delle regioni italiane. L'obiettivo è di rafforzare la capacità di ricerca e innovazione e sostenere la formazione scientifica.

Il Settimo Programma Quadro (7°PQ) rappresenta lo strumento principale di finanziamento della ricerca dell'UE per il periodo 2007-13 e di promozione degli investimenti nazionali e privati.

Il Programma Eurostars, varato dalla rete intergovernativa EUREKA, è teso a stimolare l'imprenditorialità europea. Inoltre, è finalizzato a promuovere e sostenere l'innovazione e la ricerca nelle piccole e medie imprese, coadiuvandole nei progetti di ricerca e sviluppo (R&S).

Assistenza e consulenza

Assistenza e consulenza

Invia un'e-mail a un'organizzazione aziendale nella tua zona

L'UE gestisce un network (Enterprise Europe Network) di organizzazioni aziendali nella maggior parte dei paesi europeiEnglish che potrebbe esserti utile.

Scegli il paese e la città e inserisci la richiesta qui sotto.

Paese

Austria

Feldkirch

Graz

Innsbruck

Klagenfurt

Linz

Salzburg

Wien

Belgio

Antwerpen

Arlon

Brugge

Brussels

Charleroi

Gent

Hasselt

Leuven

Libramont

Liège

Mons

Namur

Nivelles

Bulgaria

Dobrich

Plovidiv

Ruse

Sandanski

Sofia

Stara Zagora

Vratsa

Yambol

Cipro

Nicosia

Croazia

Osijek

Rijeka

Split

Varazdin

Zagreb

Danimarca

Aalborg

Copenhagen

Herning

Kolding

Næstved

Viborg

Estonia

Tallinn

Finlandia

Helsinki

Oulu

Tampere

Turku

Vantaa

Francia

Amiens

Annecy

Aulnat

Besançon

Bordeaux

Bourg en Bresse

Caen

Cayenne

Chalons-en-Champagne

Chambéry

Dijon

Fort-de-France

Grenoble

Lille

Limoges

Lyon

Marseille

Marseille

Montpellier

Montpellier

Nancy

Nantes

Orléans

Paris

Pointe-à-Pitre

Poitiers

Privas

Rennes

Rouen

Saint-Denis

Saint-Etienne

Strasbourg

Toulouse

Valence

Germania

Berlin

Bremen

Bremenhaven

Chemnitz

Dresden

Düsseldorf

Erfurt

Frankfurt/Oder

Freiburg

Hamburg

Hannover

Kaiserslautern

Kiel

Konstanz

Leipzig

Magdeburg

Mannheim

Mülheim an der Ruhr

München

Potsdam

Reutlingen

Rostock

Saabrücken

Stuttgart

Trier

Ulm

Villingen-Schwenningen

Wiesbaden

Grecia

Athens

Heraklion

Ioannina

Kavala

Kozani

Thessaloniki

Tripolis

Volos

Irlanda

Dublin

Italia

Abruzzo

Aosta

Apulia

Ascoli Piceno

Basilicata

Bologna

Bologna

Cagliari

Calabria

Calabria

Campania

Catania

Florence

Genova

Gorizia

Milano

Molise

Naples

Palermo

Palermo

Perugia

Pesaro

Pisa

Pordenone

Ravenna

Rome

Rovereto

Sassari

Sicily

Terni

Torino

Trieste

Udine

Venezia

Venezia

Venezia

Lettonia

Riga

Lituania

Kaunas

Klaipėda

Vilnius

Lussemburgo

Luxembourg

Malta

Pieta`

Norvegia

Ås

Oslo

Stavanger

Tromsø

Paesi Bassi

Den Haag

Nieuwegein

Polonia

Bialystok

Gdańsk

Kalisz

Katowice

Kielce

Konin

Kraków

Lublin

Lublin

Olsztyn

Opole

Poznań

Rzeszów

Szczawno-Zdrój

Szczecin

Toruń

Warsaw

Warsaw

Warsaw

Wroclaw

Zielona Góra

Łódź

Portogallo

Aveiro

Braga

Coimbra

Évora

Faro

Funchal

Lisboa

Ponta Delgada

Porto

Regno Unito

Belfast

Bristol

Cambridge

Cardiff

Coventry

Inverness

London

Manchester

Newcastle

Yorkshire and Humber

Repubblica ceca

Brno

Brno

Liberec

Ostrava

Ostrava

Pardubice

Plzen

Praha

Usti nad Labem

Romania

Arad

Bacau

Bucuresti

Cluj-Napoca

Constanta

Craiova

Galati

Iasi

Ramnicu Valcea

Timișoara

Slovacchia

Bratislava

Prešov

Slovenia

Koper

Ljubljana

Maribor

Spagna

Albacete

Alicante

Badajoz

Barcelona

Bilbao

Ciudad Real

Donostia- San Sebastian

Ferrol

Las Palmas de Gran Canaria

Llanera

Logroño

Madrid

Murcia

Oviedo

Palma

Pamplona

Paterna (Valencia)

Santa Cruz de Tenerife

Santander

Santiago de Compostela

Sevilla

Toledo

Valencia

Valladolid

Vitoria- Gazteiz

Zaragoza

Svezia

Borlänge

Göteborg

Jönköping

Kramfors

Luleå

Malmö

Örebro

Östersund

Stockholm

Umeå

Västerås

Växjö

Ungheria

Budapest

Debrecen

Eger

Győr

Miskolc

Nyíregyháza

Pécs

Szeged

Székesfehérvár

Zalaegerszeg

Inserisci il messaggio qui

* Campo obbligatorio (deve essere compilato)