Avete una risorsa didattica preferita? Scriveteci!

Inviate
la vostra risorsa didattica

Come ordinare

Potete scaricare e stampare le pubblicazioni presentate su questo sito Web in autonomia.

Una copia in formato cartaceo: potete ordinare una copia in formato cartaceo per pubblicazione mediante EU Bookshop. La maggior parte delle pubblicazioni è gratuita.

Più copie: se desiderate ordinare più di una copia, contattate Europe Direct.

EUROPA - L’angolo degli insegnanti - Come inviare una nuova risorsa didattica

< Modulo di presentazione

L’angolo degli insegnanti è un portale che presenta un ricco campionario di materiale didattico sull'Unione europea, sulle sue politiche e sulle sue attività.

Chiunque può presentare dei link a risorse didattiche da pubblicare nell’angolo degli insegnanti, di qualsiasi natura esse siano: pubblicazioni a stampa, siti web, poster, programmi didattici o altro. Tutte le risorse devono tuttavia soddisfare determinati criteri, ossia:

  1. devono riguardare l’Unione europea – l’UE stessa o i suoi settori politici (fra cui l’ambiente, il commercio, la tutela dei consumatori, l’allargamento dell’UE, l’amministrazione on line, l’energia, la sicurezza stradale e molti altri)
  2. devono essere state create espressamente a scopo didattico per i giovani
  3. devono essere a disposizione di tutti gli utenti a titolo gratuito
  4. non devono promuovere interessi commerciali o politici
  5. devono avere una licenza «libera» (diritto d’autore) o di tipo CC (creative commons)
  6. devono essere corrette, accurate, aggiornate e disponibili per gli insegnanti
  7. non devono essere già presenti nell’angolo degli insegnanti.

Una risorsa che non soddisfi tutti questi criteri, non può essere pubblicata nell’angolo degli insegnanti.

Prima di essere pubblicate nel portale, tutte le risorse didattiche vengono sottoposte a una valutazione del loro valore pedagogico. Le risorse da pubblicare dovrebbero presentare il numero più alto possibile dei requisiti riportati di seguito:

  1. Correttezza ed accuratezza del contenuto
    • Il contenuto è corretto, accurato e aggiornato? Ad esempio, i nomi dei commissari sono corretti? (nel 2010 è stata eletta una nuova Commissione, i nomi delle direzioni generali sono cambiati, la lista dei paesi candidati è stata ampliata).
    • Il contenuto deve essere senza errori, nonché privo di tendenziosità od omissioni che possano sviare i lettori.
  2. Attrattiva:
    • La risorsa deve essere attraente e può ricorrere ad elementi visivi come le animazioni per spiegare i concetti (ad esempio, le risorse possono avere poco testo o esserne del tutto prive, possono presentare animazioni e simulazioni autoesplicative, possono avere solo poche etichette di testo o icone/pulsanti come Avvio, Stop, ecc.).
    • Gli utenti devono essere in grado di identificare l’obiettivo didattico voluto o l’argomento.
    • La risorsa ideale è caratterizzata da possibilità di scelta, multimedialità, interattività, umorismo o sfide simili a quelle ludiche, che stimolino la partecipazione.
    • La risorsa didattica istruisce gli studenti in maniera innovativa sull'Unione europea?
  3. Fruibilità:
    • La risorsa didattica può essere facilmente integrata in un ambiente didattico (ad es. in una classe, in un lavoro di gruppo, ecc.)?
  4. Riutilizzabilità:
    • La risorsa può essere (ri)utilizzata in un contesto diverso (argomenti)?
    • Può essere utilizzata per diversi gradi d’istruzione o diverse fasce d’età?
    • Può essere facilmente combinata con altre risorse?
  5. Accessibilità:
    • La risorsa didattica è accessibile in diverse situazioni di apprendimento? Ciò si applica sia agli standard tecnici che agli studenti disabili?
    • Il materiale richiede un software speciale, dei plug-in o altri download?
    • I testi devono essere leggibili, i grafici e i diagrammi devono riportare la legenda e devono essere presentati in modo chiaro e ordinato. La scrittura deve essere chiara, concisa e senza errori. Gli elementi cromatici, musicali e decorativi devono essere esteticamente piacevoli senza interferire con gli obiettivi didattici.
    • Il materiale deve rispettare le linee guida sull’accessibilità dei contenuti web del W3C e deve essere come minimo conforme al «livello doppia-A».

Non sono di nostro interesse le risorse didattiche:

  • il cui contenuto non sia accurato
  • il cui contenuto presenti tendenziosità od omissioni
  • i cui obiettivi didattici non siano chiari o siano inadatti ai discenti cui si fa riferimento
  • le cui attività siano troppo facili o troppo difficili per i discenti cui si fa riferimento
  • il cui contenuto sia costituito unicamente da testo statico e immagini (sono richiesti elementi interattivi)
  • il cui contenuto sia fruibile soltanto da un piccolo gruppo di discenti con conoscenze altamente specializzate.

< Modulo di presentazione

Ultimo aggiornamento: 08/10/2014
Avviso legale importante | Indice | Il sito EUROPA | Domande più frequenti | Ricerca | Per contattarci | Inizio pagina