Navigation path

Left navigation

Additional tools

Bruxelles, 28 aprile 2011 Dichiarazione dell'alto rappresentante, a nome dell'Unione europea, sull'adesione di taluni paesi terzi alla decisione 2011/235/PESC del Consiglio concernente misure restrittive nei confronti di determinate persone ed entità in considerazione della situazione in Iran

European Council - PESC/11/111   28/04/2011

Other available languages: EN FR DE DA ES NL SV PT FI EL CS ET HU LT LV MT PL SK SL BG RO

UNIONE EUROPEA

IT

Bruxelles, 28 aprile 2011

(OR. en)

9486/11

PRESSE 111

Dichiarazione dell'alto rappresentante, a nome dell'Unione europea, sull'adesione di taluni paesi terzi alla decisione 2011/235/PESC del Consiglio concernente misure restrittive nei confronti di determinate persone ed entità in considerazione della situazione in Iran

Il 12 aprile 2011, il Consiglio ha adottato la decisione 2011/235/PESC1 del Consiglio, che impone misure restrittive nei confronti di persone responsabili di gravi violazioni dei diritti umani in Iran.

La presente dichiarazione è intesa ad annunciare che i seguenti paesi hanno dichiarato di condividere gli obiettivi della decisione 2011/235/PESC del Consiglio: i paesi candidati Croazia*, ex Repubblica jugoslava di Macedonia*, Montenegro* e Islanda+, i paesi del processo di stabilizzazione e associazione e potenziali candidati Albania, Bosnia-Erzegovina e i paesi dell'EFTA Liechtenstein e Norvegia membri dello Spazio economico europeo, nonché l'Ucraina e la Repubblica moldova.

Detti paesi provvederanno affinché le loro politiche nazionali siano conformi a tale decisione del Consiglio.

L'Unione europea prende atto di questo impegno e se ne compiace.

1 :

Pubblicata il 14 aprile 2011 nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea L 100, pag. 51.

* La Croazia, l'ex Repubblica jugoslava di Macedonia e il Montenegro continuano a partecipare al processo di stabilizzazione e associazione.

+ :

L'Islanda continua ad essere membro dell'EFTA e dello Spazio economico europeo.


Side Bar

My account

Manage your searches and email notifications


Help us improve our website