Chemin de navigation

Left navigation

Additional tools

MEMO/09/ 559

Bruxelles, 16 dicembre 2009

Antitrust: decisione della Commissione relativa al nuovo schermo multiscelta per il browser Web di Microsoft – informazioni d'uso

(vedi anche IP/09/1941 e MEMO/09/558 )

Che cosa è un browser Web?

Un browser Web è un software che consente all'utente di un computer l'accesso e la navigazione in Internet.

Che cosa è lo schermo multiscelta e come lo si può ottenere?

Microsoft ha convenuto con la Commissione europea di offrire agli utenti del proprio sistema operativo Windows uno schermo multiscelta che consenta loro di selezionare facilmente il browser Web che desiderano utilizzare.

Lo schermo multiscelta sarà fornito agli utenti europei di Windows (attualmente più di 100 milioni) che hanno attivato il browser Web di Microsoft, Internet Explorer, come browser Web di default.

Finora Microsoft ha fornito il proprio browser Web insieme al software Windows; i browser Web della concorrenza, invece, devono essere scaricati da Internet, con la conseguenza che spesso non vengono installati.

Lo schermo multiscelta si presenterà come un aggiornamento di Windows e sarà installato automaticamente sui PC configurati per ricevere in automatico gli aggiornamenti di Windows. In questo caso non è quindi necessaria alcuna operazione per accedervi.

Lo schermo multiscelta sarà disponibile da metà marzo 2010.

Che cosa è un browser Web di default?

È il browser preinstallato su un PC dal produttore. Per la maggioranza degli utenti di Windows si tratta del browser Web di Microsoft.

Chi scarica un browser aggiuntivo può configurarlo come browser di default al momento dell'installazione.

L'utente è libero di cambiare il browser in qualsiasi momento.

Perché lo schermo multiscelta è proposto solo agli utenti che usano come browser di default il browser Web di Microsoft?

Obiettivo della Commissione è assicurare che Microsoft non abusi della sua posizione dominante sul mercato dei sistemi operativi per PC, falsando così la concorrenza sul mercato dei browser Web. Tale obiettivo è parte dell'impegno della Commissione di garantire ai consumatori un miglior funzionamento dei mercati, offrendo più possibilità di scelta, più innovazione e più qualità.

Anche chi usa un altro browser Web è ovviamente libero di cambiarlo in qualsiasi momento.

Perché gli utenti devono compiere una scelta? E se fossero soddisfatti del browser Web di Microsoft?

La Commissione non vuole spingere gli utenti a cambiare il browser Web. Ognuno è libero di continuare a usare il browser Web di Microsoft. La Commissione intende semplicemente garantire la possibilità di scegliere tra i tanti browser Web disponibili. Se lo desiderano, gli utenti possono infatti continuare a usare il browser Web di Microsoft e aggiungere un altro browser di loro scelta.

Microsoft ha proposto di creare lo schermo multiscelta nel quadro dell'impegno, preso con la Commissione, di assicurare sul mercato dei browser una concorrenza che si basi sul merito. In fin dei conti, l'esperienza che gli utenti fanno di Internet è legata al browser che hanno scelto e l'esistenza di un'ampia gamma di prodotti spinge le singole imprese a innovare e a offrire in futuro browser migliori. Gli utenti sono quindi liberi di continuare a usare il loro browser attuale o di ricorrere allo schermo multiscelta per informarsi sulle opzioni a disposizione e scegliere quella che preferiscono.

Cosa devono fare gli utenti quando vedranno comparire lo schermo multiscelta?

Sta a loro decidere. Gli utenti possono optare per uno o più browser, a seconda delle proprie esigenze. Possono anche leggere le informazioni supplementari sulle caratteristiche specifiche dei diversi browser prima di installarne uno.

E chi non volesse cambiare o volesse continuare a usare il browser Web di Microsoft?

In questo caso basta semplicemente uscire dallo schermo multiscelta. Scaricando un altro browser non si rimuove il browser Web di Microsoft dal proprio computer.

Scegliendo un altro browser Web si disinstalla il browser Web di Microsoft o si perdono le personalizzazioni (ad es. i preferiti)?

Una volta scaricati, la maggior parte dei browser consentono di trasferire le personalizzazioni.

Lo schermo multiscelta non disinstallerà il browser Web di Microsoft. Dal canto loro, gli utenti di Windows 7 possono però disattivare il browser Web di Microsoft, se lo desiderano.

In Windows 7, il browser Web di Microsoft scomparirà dalla barra delle applicazioni di Windows quando si lancerà lo schermo multiscelta. L'utente potrà però facilmente aggiungere un browser Web (o un altro programma) alla barra delle applicazioni, incluso il browser Web di Microsoft.

Alcuni browser Web dello schermo multiscelta non sono molto noti: il loro uso è sicuro?

Tutti i browser Web elencati sullo schermo multiscelta, quali Mozilla Firefox, Google Chrome, Apple Safari e Opera, sono stati selezionati tra i dodici browser maggiormente utilizzati in Europa.

Gli altri browser Web dello schermo multiscelta sono migliori del browser Web di Microsoft?

Spetta agli utenti scoprirlo in base alle loro esigenze. Ogni browser ha le sue caratteristiche. Sullo schermo multiscelta figurano i browser Web più popolari tra gli utenti europei.

Se l'utente chiude lo schermo multiscelta, come può riattivarlo?

Sul desktop del PC figurerà l'icona dello schermo multiscelta: cliccandovi si potrà riaprire lo schermo multiscelta. Quando lo schermo multiscelta appare, l'utente potrà cliccare anche su "seleziona in seguito", qualora desideri decidere in un secondo momento. Lo schermo multiscelta ricomparirà automaticamente ogni volta che l'utente attiverà Windows.


Side Bar

Mon compte

Gérez vos recherches et notifications par email


Aidez-nous à améliorer ce site