Navigation path

Left navigation

Additional tools

Commissione europea - Comunicato stampa

Istruzione e formazione professionale nel cuore dell'Europa: inizio della terza Settimana europea della formazione professionale

Bruxelles, 31 ottobre 2018

Sulla scia del successo delle prime due edizioni, la Commissione europea, in collaborazione con la presidenza austriaca, organizza a Vienna dal 5 al 9 novembre 2018 la terza Settimana europea della formazione professionale.

All'insegna del motto “Scopri il tuo talento”, migliaia di giovani di tutta Europa avranno l'opportunità di informarsi sulle opportunità di formazione e lavoro grazie all'istruzione e alla formazione professionale negli oltre 1 000 eventi che si svolgeranno in tutta Europa fino al dicembre 2018. L'iniziativa riunisce istruttori e formatori, organizzazioni della società civile, autorità pubbliche, organizzazioni imprenditoriali, sindacati e cittadini per far conoscere i vantaggi dell'istruzione e della formazione professionale (IFP).

Marianne Thyssen, Commissaria responsabile per l'Occupazione, gli affari sociali, le competenze e la mobilità dei lavoratori, ha dichiarato: “Siamo lieti di tornare a dimostrare per il terzo anno consecutivo che l'istruzione e la formazione professionale offrono possibilità di carriera stimolanti e gratificanti, in ogni possibile campo, dai piloti ai registi, ai tecnici aeronautici, tanto per citarne qualcuno. Inoltre, l'istruzione e la formazione professionale e gli apprendistati offrono ai cittadini competenze adatte alle esigenze del mercato del lavoro nel 21º secolo, perciò sono lieta che vi sia ancora una volta il tempo e l'opportunità, in tutta Europa, di rendere visibili questi vantaggi”.

Heinz Faßmann, ministro federale austriaco dell'Istruzione, della scienza e della ricerca, ha dichiarato: “La presidenza austriaca è lieta di ospitare la terza edizione della Settimana europea della formazione professionale che si terrà per la prima volta al di fuori di Bruxelles. Grazie alla possibilità per gli studenti di scegliere tra un regime duale di apprendistato e un regime scolastico a tempo pieno, l'istruzione e la formazione professionale costituisce un elemento molto apprezzato e richiesto nell'ambito dell'istruzione e della formazione in Austria. La Settimana europea della formazione professionale offre un'opportunità unica per stimolare ulteriormente l'attrattiva dell'IFP”.

“Un sistema stabile e funzionante di istruzione e formazione professionale rappresenta un fattore importante per lo sviluppo economico. Inoltre, offre ai giovani una base solida per una carriera di successo. Pertanto occorre promuovere l'IFP e a questo scopo la Settimana europea della formazione professionale è uno strumento di grande efficacia. In questo senso, la presidenza austriaca è orgogliosa di essere il centro dell'istruzione e della formazione professionale europea per una settimana”, ha dichiarato Margarete Schramböck, ministra federale austriaca per gli Affari digitali ed economici.

Istruzione e formazione professionale: una scelta intelligente per il futuro

L'obiettivo della Settimana è dimostrare che l'istruzione e la formazione professionale sono una scelta intelligente sia per i giovani che per gli adulti, che produce eccellenza nel campo dell'istruzione, posti di lavoro di elevata qualità e una maggiore occupabilità. In tal modo, la Settimana contribuisce all'agenda per le competenze per l'Europa e alla realizzazione del pilastro europeo dei diritti sociali. Attraverso la Settimana europea, la Commissione europea vuole sensibilizzare alla vasta gamma di opportunità offerte dall'istruzione e dalla formazione professionale e incoraggiare un maggior numero di persone a partecipare e scoprirle. Quest'anno, la Settimana toccherà anche un tema importante come quello del futuro dell'IFP, prendendo in considerazione aspetti come la digitalizzazione e l'internazionalizzazione di questo tipo di istruzione.

Nel quadro della campagna, sono stati ospitati in vari Stati membri eventi di apertura e Giornate dei datori di lavoro, sono stati nominati 26 ambasciatori nazionali e paneuropei per far conoscere l'iniziativa e durante la Settimana verranno assegnati dei premi per celebrare l'eccellenza nell'istruzione e nella formazione professionale.

La settimana è stata organizzata con la partecipazione attiva e il sostegno del Centro europeo per lo sviluppo della formazione professionale (CEDEFOP) e della Fondazione europea per la formazione.

Contesto

Dati principali sull'istruzione professionale in Europa (fonte: Eurostat)

  • Il 49 % degli studenti della scuola secondaria superiore in Europa partecipa all'istruzione e alla formazione professionale secondaria superiore (2016)
  • Il tasso di occupazione dei neodiplomati nell'istruzione professionale[1] in Europa è pari al 74,8 % (2017)
  • La percentuale di adulti scarsamente qualificati in Europa[2] si è ridotta costantemente grazie all'assistenza del Fondo sociale europeo (FSE), ma è ancora troppo elevata e pari al 22,5 % (2017)
  • Il 10,9 % della popolazione europea partecipa ad attività di apprendimento per gli adulti (2017)

La Settimana europea della formazione professionale

La prima edizione si è svolta nel 2016. Nel 2017, la seconda edizione ha avuto luogo con più di 1585 attività organizzate in tutta Europa, ad ha coinvolto un milione di persone. Gli eventi della terza edizione di eventi per paese sono consultabili qui.

La presidenza austriaca del Consiglio dell'Unione europea per il 2018

Dopo quelle del 1998 e del 2006, il 1º luglio 2018 l'Austria ha assunto per la terza volta la presidenza del Consiglio dell'Unione europea.

Per ulteriori informazioni

Sito web della Settimana europea della formazione professionale e mappa degli eventi

Pagina Facebook dell'evento: Settimana europea della formazione professionale 2018

Sito della presidenza austriaca del Consiglio dell'Unione europea per il 2018

Notizia Eurostat con statistiche sull'istruzione professionale in tutta l'UE (disponibile dal 5 novembre)

Segui Marianne Thyssen su Facebook e Twitter, #EUVocationalSkills #DiscoverYourTalent

 

[1] Di età compresa tra i 15 e i 34 anni, Eurostat

[2] Privi di licenza elementare o in possesso di licenza elementare o media, Eurostat

IP/18/6242

Contatti per la stampa:

Informazioni al pubblico: contattare Europe Direct telefonicamente allo 00 800 67 89 10 11 o per e-mail


Side Bar