Navigation path

Left navigation

Additional tools

Commissione europea - Comunicato stampa

"Juvenes Translatores": ecco i vincitori del concorso di traduzione della Commissione europea per gli studenti della scuola secondaria

Bruxelles, 2 febbraio 2018

Congratulazioni ai 28 studenti di talento che hanno vinto l'edizione 2017-2018 del concorso di traduzione per le scuole "Juvenes Translatores"! I vincitori saranno invitati a Bruxelles il 10 aprile per ricevere il premio per la migliore traduzione inviata dai rispettivi paesi.

La Commissione europea ha annunciato oggi i nomi dei vincitori del concorso annuale di traduzione "Juvenes Translatores". In tutto 28 studenti delle scuole secondarie superiori, uno per ciascuno Stato membro, saranno invitati a Bruxelles il 10 aprile per ricevere il premio e il diploma dalle mani del Commissario responsabile per il Bilancio e le risorse umane, Günther H. Oettinger.

"Le mie congratulazioni per avere accettato la sfida e dimostrato il vostro talento nelle 24 lingue dell'UE. L'apprendimento delle lingue è una competenza fondamentale per la vostra carriera e il vostro sviluppo personale. È fantastico vedere tanti giovani di talento. Il multilinguismo ci definisce in quanto europei", ha affermato il Commissario Günther H. Oettinger.

Il concorso continua a riscuotere un forte consenso e a stimolare una viva partecipazione. Quest'anno oltre 3 300 studenti di tutta l'UE si sono cimentati con testi sul 60º anniversario dell'Unione europea. I partecipanti potevano scegliere una qualsiasi delle 552 combinazioni linguistiche possibili tra due delle 24 lingue ufficiali dell'UE. Gli studenti hanno partecipato al concorso in 144 combinazioni linguistiche, traducendo anche dal polacco in finlandese e dal ceco in greco. Tutti i vincitori hanno scelto di tradurre nella lingua in cui si sentono più forti o nella madrelingua, come del resto fanno i traduttori delle istituzioni dell'UE.

Contesto

Ogni anno dal 2007 la direzione generale della Traduzione della Commissione europea organizza il concorso "Juvenes Translatores" (che in latino significa "giovani traduttori"), il cui obiettivo è promuovere l'apprendimento delle lingue nelle scuole e consentire ai giovani di farsi un'idea del mestiere di traduttore. Il concorso, aperto agli studenti diciassettenni delle scuole secondarie superiori, si svolge contemporaneamente in tutti gli istituti dell'UE selezionati e ha ispirato e incoraggiato alcuni dei partecipanti a proseguire gli studi linguistici a livello universitario e a diventare traduttori professionisti.

La traduzione costituisce parte integrante dell'UE sin dalla sua nascita ed è stata l'oggetto del suo primissimo regolamento nel 1958.

I vincitori di quest'anno sono:

vincitori del concorso "Juvenes Translatores" 2017-2018

Paese

Vincitore

Partecipanti

Nome,
combinazione linguistica

Istituto

Numero di istituti

Numero di studenti

Austria

Johanna Tösch, EN-DE

BORG Birkfeld, Birkfeld 

18

87

Belgio

Audrey Lizin,
EN-FR

Athénée Royal de Huy, Huy 

21

97

Bulgaria

Яница Стойкова,
DE-BG

Профилирана езикова гимназия „Проф. д-р Асен Златаров“, Велико Търново

17

76

Croazia

Ante Kuvačić, EN-HR

Prirodoslovna tehnička škola – Split, Split

11

52

Cipro

Δάφνη Ρουμπά, EN-EL

Λύκειο Αποστόλων Πέτρου και Παύλου, Λεμεσός

6

29

Repubblica ceca

Anna Kovárnová,
EN-CS

Gymnázium Jírovcova, České Budějovice

21

96

Danimarca

Sarina Ulrich, EN-DA

Paderup Gymnasium, Randers 

13

53

Estonia

Laura Emily Rilanto, FI-ET

Tartu Jaan Poska Gümnaasium, Tartu

6

30

Finlandia

Sara Soimasuo, EN-FI

Tammerkosken lukio, Tampere 

13

54

Francia

Irene Campillo Pinazo, ES-FR

Lycée Saint-Sernin, Toulouse 

74

333

Germania

Rebekka Mattes, HU-DE

Marienschule, Leverkusen 

93

370

Grecia

Θεοδώρα Πλιάτσικα,
FR-EL

1ο Γενικό Λύκειο Τρικάλων, Τρίκαλα Θεσσαλίας

21

91

Ungheria

Emese Tóth,
IT-HU

Debreceni Csokonai Vitéz Mihály Gimnázium, Debrecen

21

98

Irlanda

Alex Burke,
DE-EN

Christian Brothers College, Cork 

10

38

Italia

Gianluca Brusa, FR-IT

I.I.S. "Carlo Emilio Gadda", Paderno Dugnano 

73

352

Lettonia

Reinards Jānis Saulītis,
EN-LV

Saldus novada pašvaldības Druvas vidusskola, Saldus pagasts 

8

38

Lituania

Uosis Nojus Galkevičius,
EN-LT

Alytaus Adolfo Ramanausko-Vanago gimnazija, Alytus 

11

53

Lussemburgo

Julie Oé,
FR-DE

Athénée de Luxembourg, Luxembourg 

3

12

Malta

Andrè Mifsud, EN-MT

St Aloysius College, Birkirkara 

6

30

Paesi Bassi

Maud Rinkes, NL-EN

Stedelijk Gymnasium Haarlem, Haarlem 

26

110

Polonia

Michał Martinez Dzedzej,
ES-PL

CXXII Liceum Ogólnokształcące im. Ignacego Domeyki, Warszawa

51

238

Portogallo

Catarina Rodrigues,
EN-PT

Colégio Internato dos Carvalhos, Pedroso-Carvalhos - V.N. Gaia 

21

98

Romania

Cosmin Ionuț Lazăr, FR-RO

Colegiul Național „Costache Negri", Galați

32

155

Slovacchia

Katarína Kráľová,
EN-SK

Piaristická spojená škola F. Hanáka – gymnázium, Prievidza 

13

57

Slovenia

Ana Šubic,
EN-SL

Škofijska klasična gimnazija, Ljubljana

8

39

Spagna

Pablo Villar Abeijón, EN-ES

IES De Brión, A Coruña 

54

263

Svezia

August Falkman,
EN-SV

Tyska Skolan, Stockholm

20

87

Regno Unito

Daniel Farley, ES-EN

The Manchester Grammar School, Manchester

73

312

Totale

744

3 348

Per ulteriori informazioni:

– "Juvenes Translatores": http://ec.europa.eu/translatores

– Il Commissario Günther H. Oettinger su Twitter: @GOettingerEU

– La direzione generale della Traduzione su Twitter: @Translatores

IP/18/543

Contatti per la stampa:

Informazioni al pubblico: contattare Europe Direct telefonicamente allo 00 800 67 89 10 11 o per e-mail


Side Bar