Chemin de navigation

Left navigation

Additional tools

Commissione europea - Comunicato stampa

Brexit: la Commissione europea propone modifiche legislative per il trasferimento dell'Agenzia europea per i medicinali e dell'Autorità bancaria europea da Londra

Bruxelles, 29 novembre 2017

La Commissione europea ha presentato oggi due proposte legislative volte a modificare i regolamenti istitutivi dell'Agenzia europea per i medicinali (EMA) e dell'Autorità bancaria europea (ABE).

Le proposte conseguono all'accordo raggiunto la settimana scorsa a margine del Consiglio "Affari generali" (nella configurazione Articolo 50) sul trasferimento dell'EMA e dell'ABE da Londra a, rispettivamente, Amsterdam e Parigi.

Con questo intervento rapido la Commissione intende offrire certezza e chiarezza del diritto, in modo che le agenzie continuino a funzionare in modo regolare e senza interruzioni anche oltre marzo 2019. Secondo la procedura legislativa ordinaria i colegislatori (Parlamento europeo e Consiglio) dovrebbero trattare in via prioritaria queste proposte legislative, il cui obiettivo si limita rigorosamente a confermare nei due regolamenti istitutivi le nuove sedi delle agenzie.

Contesto

Il trasferimento delle due agenzie è conseguenza diretta della decisione del Regno Unito di recedere dall'Unione europea, notificata al Consiglio europeo il 29 marzo 2017. Il trasferimento delle due agenzie esula dai negoziati sulla Brexit; la decisione al riguardo compete infatti ai governi dei 27 Stati membri.

Per ulteriori informazioni

Decisione relativa alla procedura per il trasferimento delle agenzie dell'UE ubicate attualmente nel Regno Unito (comprendente i criteri)

IP/17/4974

Contatti per la stampa:

Informazioni al pubblico: contattare Europe Direct telefonicamente allo 00 800 67 89 10 11 o per e-mail


Side Bar

Documents


EBA.pdf
EMA.pdf