Navigation path

Left navigation

Additional tools

Commissione europea - Comunicato stampa

UE-Cuba: il 1° novembre 2017 entra in vigore un nuovo accordo storico

Bruxelles, 31 ottobre 2017

Domani, il 1° novembre 2017, si aprirà un nuovo capitolo delle relazioni UE-Cuba con l'applicazione provvisoria del primo accordo mai concluso tra l'Unione europea e Cuba, l'accordo di dialogo politico e di cooperazione.

"Le relazioni tra l'UE e Cuba sono giunte a un'autentica svolta: il nuovo capitolo del nostro partenariato si apre ora, con l'applicazione provvisoria del nuovo accordo. Oggi l'Unione europea si avvicina ulteriormente a Cuba e a tutti i cittadini cubani, man mano che prosegue il processo di modernizzazione economica, politica e sociale del paese", ha dichiarato l'alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza Federica Mogherini, che ha aggiunto: "Noi europei siamo legati a Cuba, all'America latina e ai Caraibi da una storia, una cultura, valori e aspirazioni comuni per il presente e per il futuro".

L'accordo di dialogo politico e di cooperazione comprende tre capitoli principali riguardanti il dialogo politico, la cooperazione e il dialogo strategico settoriale nonché la cooperazione commerciale.

Promuove il dialogo e la cooperazione per favorire lo sviluppo sostenibile e la tutela dei diritti umani e trovare soluzioni condivise alle sfide globali attraverso azioni congiunte nell'ambito di consessi multilaterali. Fra i settori di comune interesse figurano le energie rinnovabili, lo sviluppo rurale, l'ambiente, i diritti umani, il buon governo, la sicurezza e la creazione di posti di lavoro. Le attività saranno svolte con tutti gli attori presenti a Cuba, cioè il settore pubblico, le autorità locali, la società civile nel suo complesso, il settore privato, le organizzazioni internazionali e le relative agenzie.

Contesto

Il 12 dicembre 2016 l'UE e Cuba hanno firmato un accordo di dialogo politico e di cooperazione approvato dal Parlamento europeo il 5 luglio 2017. Anche se la maggior parte dell'accordo sarà applicata in via provvisoria dal 1° novembre 2017, la sua applicazione integrale inizierà quando l'accordo sarà stato ratificato da tutti gli Stati membri dell'UE.

L'accordo conferma inoltre il costante impegno dell'UE nei confronti dell'America latina e dei Caraibi. Cuba era l'unico paese della regione con cui l'UE non aveva ancora concordato una base giuridica per il dialogo e la cooperazione.

Per ulteriori informazioni

Scheda informativa sulle relazioni UE-Cuba

Delegazione dell'UE a Cuba

IP/17/4301

Contatti per la stampa:

Informazioni al pubblico: contattare Europe Direct telefonicamente allo 00 800 67 89 10 11 o per e-mail


Side Bar